Domenica 05 Aprile 2020 ore 05:32
VALORE ECONOMICO SERVIZI GRATUITI
Roma, Casa Donne: fatta perizia, quello che facciamo vale 700mila euro l'anno
Inaugurata una metodologia di analisi scientifica e statistica per quantificare il valore economico dei servizi resi gratuitamente negli immobili pubblici

"Nel ricorso al Tar contro la revoca della concessione abbiamo fatto fare una perizia e il valore di quello che facciamo qui è di 700mila euro all'anno. Per questo non ha senso un canone così alto come quello che vorrebbe imporre il Comune. Ma la trattativa ora è politica".

Lo ha detto Maura Cossutta, presidente della Casa Internazionale delle Donne, durante la presentazione della delibera di giunta della Regione Lazio che inaugura una metodologia di analisi scientifica e statistica per quantificare il valore economico dei servizi resi gratuitamente negli immobili pubblici e la prima sperimentazione sarà effettuata proprio sulla Casa delle Donne.

"Dobbiamo cambiare approccio: non siamo d'accordo con la consigliera Guerrini che dice che bisogna fare i bandi perché siamo tutti uguali e che il progetto deve essere del Comune e fa la retorica della legalità sganciata dalla giustizia - ha spiegato Cossutta - Siamo contrarie al fatto che il patrimonio indisponibile sia messo solo a reddito.

E la domanda che noi facciamo alla politica è questa: mentre vengono attaccati i diritti e le libertà delle donne come ha fatto ieri Salvini, mentre il nostro paese è al 76esimo posto per gender gap, vogliamo chiudere i luoghi delle donne? Noi rispondiamo con la mobilitazione perché i luoghi delle donne sono luoghi di costruzione della soggettività e presidi per tutta la città".

In platea c'erano anche le attiviste di Lucha Y Siesta: "Grazie a tutte le associazioni, a Lucha y Siesta con cui domani saremo in piazza e a Nicola Zingaretti. Apprezziamo lo sforzo soprattutto in questo momento. È un segnale molto importante, questo è un tema che nei prossimi mesi sarà al centro del dibattito politico perché la questione degli spazi sociali, della valutazione dei servizi offerti è un tema politico di straordinaria grandezza.

Lo è soprattutto per le donne: l'incontro con Raggi, dopo 412 giorni di silenzio, è stata l'occasione di affermare che vogliamo il riconoscimento del valore pubblico e sociale dei servizi offerti contro la violenza e per l'orientamento al lavoro ad esempio.

Restiamo caute perché conosciamo le procedure, i tempi, le modalità di questa amministrazione". L'invito per Zingaretti, nella sua veste di segretario del Pd, da parte della Casa delle Donne è che "la questione dei luoghi delle donne deve essere una questione politica di straordinaria importanza. Le donne devono poter contare e ricordiamoci che senza le donne nulla si cambia". (Mtr/Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
Gli artisti internazionali in calendario presenteranno per l'occasione progetti originali e con una particolare attenzione al femminile
"Virginia Raggi è la dimostrazione di quanto i Cinque Stelle non siano in grado di governare una realtà complessa come una grande città"
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Per il capo della protezione civile i comportamenti attuali vadano mantenuti in modo rigoroso
Data di pubblicazione: 2020-04-03 10:28:20
2
"I cittadini di quel quadrante della città continuano, purtroppo inascoltati, a denunciare inutilmente il forte disagio patito", aggravato dall'emergenza in atto
Data di pubblicazione: 2020-04-02 18:47:37
3
Lo ha detto il ministro Roberto Speranza nell'ambito dell'informativa al Senato
Data di pubblicazione: 2020-04-01 10:47:00
4
Ferruccio Taroni: "Gli steward sono sempre stati pagati in modo ‘fantasioso’ e oggi molti di loro andranno in difficoltà per via dell’emergenza”
Data di pubblicazione: 2020-04-01 13:09:14
5
"Vogliamo garantire liquidità al comparto, adottando nuovi bandi o intervenendo con ulteriori dotazioni finanziarie per permettere scorrimenti di graduatorie”
Data di pubblicazione: 2020-04-04 22:24:24
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]