Mercoledì 08 Aprile 2020 ore 16:57
X EDIZIONE
Ufficiali le date della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino di Rieti 2020
Rositani: “Il patrocinio del Mipaaf ci rende orgogliosi e testimonia la qualità e l’importanza della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino"

Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha concesso ufficialmente il patrocinio alla decima edizione della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino, in programma dal 29 luglio al 2 agosto a Rieti.

L’evento è organizzato dall’associazione Rieti Cuore Piccante in collaborazione con Accademia Italiana del Peperoncino, Camera di Commercio di Rieti, Confcommercio Lazio Nord, Comune e Provincia di Rieti.

“Il patrocinio del Mipaaf ci rende orgogliosi e testimonia la qualità e l’importanza della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino di Rieti – commenta il Presidente del Comitato organizzatore, Livio Rositani – Si tratta di un riconoscimento istituzionale importante che arricchisce la rilevanza nazionale ed internazionale della manifestazione. Per il decennale stiamo facendo ulteriori sforzi al fine di ampliare l’estensione, l’offerta e la promozione della Fiera che rappresenta ormai uno dei principali eventi del Centro Italia”.


ARTICOLI CORRELATI
E' accaduto sulla corsa Roma-Rieti all'altezza di Osteria Nuova: i passeggeri, sbigottiti, costretti a restare fermi per 30 minuti
"I terremotati sono stati messi in baracche ed alloggi provvisori, e nonostante il gelo e la neve nessuno sembra importarsi niente di loro"
Incidente in zona Colle Aluffi: deceduti l'imprenditore 47enne della zona e la figlia 16enne
I PIU' LETTI IN APPUNTAMENTI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"A causa della pandemia da Covid-19 si è reso necessario un aggiornamento in relazione alle prossime celebrazioni liturgiche presiedute dal Santo Padre"
Data di pubblicazione: 2020-04-02 14:20:20
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]