Sabato 20 Luglio 2019 ore 15:36
POLITICA ROMA
Casapound Roma incontra Alba Dorata
Nella sede dell'Esquilino ospitato il portavoce del partito greco di estrema destra

Nella serata del 29 novembre è avvenuto l'incontro, annunciato da giorni, fra Casapound e Apostolos Gkletsos, ex deputato, portavoce e membro del Comitato centrale di Alba Dorata, il partito greco di estrema destra protagonista di un exploit alle ultime elezioni elleniche e attualmente accreditato nei sondaggi tra il 22% e il 26%. Insieme a lui c’era Konstantinos Boviatsos, altro militante di Aba Dorata e responsabile di Radio Bandiera Nera Hellas.

Gkletsos, 42 anni ha illustrato le idee cardine di Alba Dorata in occasione del convegno è stato organizzato dai "Fascisti del Terzo Millennio":"Vogliamo difendere la Grecia e l'intera Europa dai musulmani. In ogni caso non ci piace essere accostati al nazismo e ad Hitler: siamo solo nazionalisti greci".

Non sono mancate dure critiche all'Europa:"Ci ha portato nel baratro - sostiene il portavoce del partito greco - e forse porteranno allo stesso punto anche altri Paesi".

I militanti di Casapound hanno condiviso le parole di Gkletsos, che è stato applaudito più volte. Simone di Stefano, candidato del movimento politico italiano alle ultime elezioni regionali, ha spiegato di avere invitato i due esponenti di Alba Dorata per conoscerne le idee da vicino e senza pregiudizi:" Volevamo conoscere di persona due dirigenti di questo movimento per capire cosa sta accadendo a pochi chilometri dalle nostre coste e, forse, domani accadrà anche a casa nostra".

Sul fronte dell'ordine pubblico non si sono registrati gli scontri temuti alla vigilia dell'evento. Il dispositivo di sicurezza predisposto dalla Questura si è rivelato efficace.
 


ARTICOLI CORRELATI
Contrari all'incontro Pd e Sel, ma la conferenza si è svolta regolarmente
Venerdì 29 l'incontro a Roma, a quasi un mese dall'uccisione di Manolis e Giorgios
Era stato il candidato di CasaPound alle elezioni comunali di Viterbo. Il raid sarebbe una "spedizione punitiva" per una lite avvenuta alla Garbatella
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
"La maggioranza si pavoneggia con l'ennesima legge ideologica ed emergenziale, ma ora per le donne che subiscono violenza denunciare diventa ancora più rischioso"
2
Lo ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, a margine dell'assemblea della Saf
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]