Martedì 23 Luglio 2019 ore 11:18
POLITICA FROSINONE
Frosinone, Mini Imu: apertura uffici prolungata
Il Comune intende offrire maggiori delucidazioni ai cittadini in vista della scadenza del 24 gennaio

In previsione della scadenza del pagamento della cosiddetta Mini-Imu, gli uffici del settore tributi del Comune di Frosinone, fino al 24 gennaio 2013, amplieranno gli orari di apertura al pubblico, osservando le seguenti modalità: dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19. La decisione è stata assunta dall’ amministrazione comunale per fornire un’attività di informazione, di approfondimento e di consulenza a tutti i cittadini che ne facessero richiesta.

"Sulla Mini-Imu – ha dichiarato l’assessore alle Finanze e al Bilancio Riccardo Mastrangeli – c’è molta confusione per questo si è deciso di fornire ai cittadini un supporto informativo per spiegazioni e delucidazioni. Ci è parso opportuno venire incontro ai cittadini che possono incontrare delle oggettive difficoltà nel muoversi all’ interno della giungla della burocrazia.
In ordine alla possibilità di rinviare la data del 24 gennaio per il pagamento dell’aliquota comunale prima casa, come ha avuto modo di chiarire il sottosegretario all’ economia Pier Paolo Baretta, vale la pena ricordare che si tratta di una disposizione di legge e non di una facoltà. La scadenza, purtroppo, non si può rinviare, la legge parla chiaro. La data del 24 gennaio è collegata al fatto che l’ Eurostat deve chiudere i conti del 2013, il che è funzionale alla questione del 3%".

Si ricorda che sono soggetti alla Mini-Imu le abitazioni principali e relative pertinenze. Ai fini del versamento entro il 24 gennaio 2014 della parte residuale dell' IMU, il contribuente deve calcolare l'imposta totale per il 2013 sulla base dell'aliquota e della detrazione fissata dal Comune (6 per mille), quindi sottrarre l'imposta annuale calcolata applicando l'aliquota di base e la detrazione di base (4 per mille).

Di questo importo differenziale il contribuente deve versare il 40% utilizzando il modello F24 o il bollettino di conto corrente IMU. Nella sezione IMU sul sito del Comune di Frosinone si mette a disposizione dei contribuenti il programma di simulazione del calcolo della MINI RATA IMU che permette di eseguire il calcolo dell'importo da pagare e procedere, in automatico, alla compilazione e stampa del relativo modello F 24.


ARTICOLI CORRELATI
L'assessore Mastrangeli:"Prosegue il riscatto culturale avviato dall'amministrazione Ottaviani"
Prolungato di un anno il contratto per l'attaccante ivoriano
Sul sito del Comune è possibile calcolare l'imposta
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]