Martedì 23 Luglio 2019 ore 21:43
CUCINA ROMANA
Anna Dente: La regina delle erbe della campagna romana
Anna Dente regina della matriciana è promotrice della cucina di erbe e vegetali della campagna romana

Anna Dente, ambasciatrice della cucina romana nel mondo, regina dell'amatriciana e del quinto quarto, grazie alla sua quarantennale esperienza come macellaia (1955- 1995), è anche una vera e propria promotrice della cucina delle erbe e dei vegetali della campagna romana. Mentre la perizia nel lavorare e cucinare le carni le è stata insegnata dal padre Emilio e dalla zia Ada, originari di Montecompatri, l'uso delle erbe coltivate e soprattutto selvatiche le è stato insegnato dalla nonna materna Natalina e soprattutto dalla mamma Maria, che ancora le dà suggerimenti alla veneranda età di 92 anni.

Provenivano da Capranica Prenestina e fino al 1928 vivevano nel villaggio di capanne di Colle Marcelli che poi divenne san Cesareo. Erano coltivatori di cereali e "mangiatori di foglie". Da qui la capacità di Anna nel ricercare e cucinare le migliori erbe e i migliori ortaggi "romaneschi". La vediamo nelle foto che la ritraggono nell'atrio della sua Osteria di San Cesario a San Cesareo circondata dai primi carciofi romaneschi della stagione, dalla cicoria catalogna per fare le puntarelle, dai broccoli romaneschi, dal cavolo nero. Da Anna si possono trovare, quando è stagione, le splendide erbe selvatiche come il tarassaco chiamato "gigli frati" e i buonissimi raperonzoli che sono delle radici che per dirla come Giuseppe Gioachino Belli "te slargheno er core".


ARTICOLI CORRELATI
L'Osteria di San Cesario, regno di Anna Dente, che esporta i suoi piatti tradionali nel mondo, presenta il suo giardino d'Estate per cene dal gusto fresco
Il cantautore ha accettato l'invito di Oscar Farinetti, patron di Eataly, a tenere un concerto per sottolineare le difficoltà che affrontano i contadini
Grande serata per Pietro Ferracci, storico macellaio di San Cesareo e per sua moglie, la celebre e amatissima chef Anna Dente
I PIU' LETTI IN CUCINA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La locandina di Apicio è la rubrica di food economia di Domenico di Catania, consulente economista e chef
2
In Italia c’è ovunque un fritto di tutto rispetto: vi parleremo del fritto piemontese, bolognese, romano e napoletano
3
Un locale nel centro di Roma tra Martini, cocktail sartoriali, una cucina di grandi materie prime e una carta vini importante e divertente
4
La richiesta di prodotti italiani all’estero è alta, il successo di Eataly a New York lo dimostra
5
La locandina di Apicio è la rubrica di food economia di Domenico di Catania, consulente economista e chef
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]