Venerdì 17 Gennaio 2020 ore 22:44
CRONACA FROSINONE
Frosinone, foto hot per sbaglio su facebook
Ritratti due giovani che facevano sesso nel bagno di un cinema. L'immagine ha fatto il giro del web
Pochi secondi, ma sufficienti per fare il giro della rete e finire su migliaia di computer e cellulari. Protagonista una foto di due ragazzi, lui maggiorenne e lei minorenne, che facevano sesso nel bagno di un cinema.

L'episodio è accaduto a Frosinone, la cui procura ha aperto un fascicolo sul caso. Il giovane ha presentato un esposto, tramite l'avvocato Nicola Ottaviani, alla Polizia Postale. Le accuse sono diffamazione e utilizzo e la diffusione non autorizzata di dati personali.

La domanda che tutti si pongono è come sia potuta finire una foto così "piccante" sulla rete, la quale peraltro ha ricevuto diversi commenti da parte di buontemponi che evidentemente non hanno di meglio da fare durante la giornata. Secondo quanto riferisce "Il Messaggero" "da quanto emerso, anche sulla base della versione fornita tramite l’esposto che ha fatto partire le indagini, il giovane l’avrebbe inviata via Mms sul cellulare della ragazza mentre la stessa, attraverso il telefonino, stava inserendo alcune foto sul social network. Per errore, dunque, in quei frangenti anche quello scatto che ritrae la coppia in intimità sarebbe finito sull’ homepage di Facebook".

Purtroppo per i ragazzi, non è bastato cancellare il più celermente possibile l'immagine "hot", che era già stata ampiamente scaricata, condivisa e commentata.

ARTICOLI CORRELATI
Due urologi sono stati denunciati da un 45enne per lesioni colpose con l’accusa di negligenza e imperizia
Situazioni delicate in alcuni sottopassi, alcuni residenti commentano la situazione su Facebook
Avevano oltre 2,46 milioni di follower. Venivano usate per condividere bufale su migranti e vaccini
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il Consiglio dei Ministri sta valutando un provvedimento volto ad arginare il fenomeno delle telefonate pubblicitarie
Data di pubblicazione: 2020-01-17 09:46:50
1
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
2
Il celebre inviato di Striscia la Notizia e il suo cameraman sono stati aggrediti durante un servizio
Data di pubblicazione: 2020-01-12 18:38:22
3
Quattro arresti per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: in manette anche un italiano che percepiva il Reddito di Cittadinanza
Data di pubblicazione: 2020-01-16 10:48:40
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%" Chiude discarica Colleferro, il sindaco: "Lo facciamo per la nostra salute"
Soddisfazione e sollievo del sindaco di Colleferro dopo anni di svantaggi per la salute e il decoro ambientale del comune
Data di pubblicazione: 2020-01-15 09:35:58
5
Quattro componenti della banda ieri sera sono stati arrestati dopo un rocambolesco inseguimento tra le vie della cittadina del litorale sud di Roma
Data di pubblicazione: 2020-01-13 20:56:49
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]