Venerdì 19 Luglio 2019 ore 20:32
CRONACA BAGNOREGIO
Selenia, il giorno dei funerali a Bagnoregio
Toccante discorso dell'amica Cristiana. Intanto Elisa Concarella è ancora in coma
Selenia Quintarelli

Come prevedibile, nella giornata di ieri una grande folla si è radunata nella chiesa di San Francesco a Bagnoregio per rivolgere l'ultimo saluto a Selenia Quintarelli, la ragazza di 24 anni morta all'alba di domenica a causa di un incidente stradale sulla via Bagnorese.

Tutto il paese si è ritrovato all'interno della chiesa per esprimere vicinanza ai genitori, Daniela e Salvatore, e a tutti gli amici della ragazza, che il prossimo 24 febbraio avrebbe dovuto laurearsi all' Università della Tuscia, nella facoltà di Agraria.

Particolarmente toccante è stata la lettera scritta dall'amica Cristiana, la quale è stata letta durante le esequie: "Il tuo viaggio senza ritorno arriva dopo un’amicizia durata dodici anni. E’ impossibile raccontare in pochi minuti tutto quello che abbiamo fatto insieme, ma basterà ricordare che tu, Selenia, eri sempre l’attrazione della serata. Le tue battute genuine, la tua dolcezza, la tua simpatia. Eri una persona seria, studiosa e lavoratrice".

"Ora sei in un altro mondo. Non fare il tuo solito macello anche lì… oppure sì, fallo! Perché qualcuno – ha proseguito Cristiana - deve averti scelto per qualcosa di meraviglioso che qui avevi già fatto. E quel qualcuno ci ha visto lungo. Fai la brava angioletto mio e vienimi a trovare qualche volta, ti aspetto nei miei sogni".

Nel frattempo resta in coma Elisa Concarella, la ragazza che viaggiava sulla Lancia Y insieme a Serena, ora ricoverata al policlinico Gemelli di Roma. In base agli ultimi aggiornamenti la ragazza, nata a Orvieto ma residente a Bagnoregio, si trova purtroppo in condizioni disperate.


ARTICOLI CORRELATI
Selenia Quintarelli ha perso la vita intorno alle 4.30 di domenica. Oggi i funerali
La ragazza era rimasta vittima dell'incidente nel quale ha perso la vita la sua amica Selenia Quintarelli
"Il 31 ottobre mascherate i vostri figli da santi". Appuntamento nella chiesa di San Michele Arcangelo al Borgo
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
In mattinata si sono formate lunghe code in direzione Roma, tra Colleferro e San Cesareo. Quattro le persone rimaste ferite
2
“Miss Mamma Italiana” è il primo concorso nazionale di bellezza e simpatia
3
L'uomo che soffriva di crisi depressive, secondo quanto accertato dai militari di Torrimpietra, si sarebbe tolto la vita con un fucile
4
Al vaglio degli investigatori le immagini delle videocamere di sorveglianza per chiarire l'esatta dinamica di quanto accaduto 
5
La vittima, 67 anni, è stata trasportata all'ospedale Santa Scolastica di Cassino
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]