Domenica 18 Agosto 2019 ore 09:31
#mobasta, sabato protesta dei tifosi della Roma
Sostenitori giallorossi in campo a difesa della società penalizzata dagli "aiutini" pro Juventus

#MOBASTA Spopola già su twitter l'hashtag #mobasta. Dopo l'ennesimo "aiutino" dato alla Juventus nel derby contro il Torino (calcio di rigore non assegnato per un netto fallo di Pirlo su El Kaddouri ad un quarto d'ora dal termine), in attesa di capire se anche la società giallorossa prenderà una posizione ufficiale sulla questione torti arbitrali, si muovono i tifosi giallorossi.

APPUNTAMENTO SABATO IN VIA ALLEGRI Sui social network e sulle emittenti radiofoniche si sono dati appuntamento sabato mattina alle ore 11 in Via Allegri per dare voce alla protesta della Roma.
Una protesta che si aggiunge a quella contro la norma sulla discriminazione territoriale.

L'ALTRO VERDETTO In attesa del verdetto definitivo dell'Alta Corte del Coni, che arriverà nella giornata di martedì, a Bologna ci sono stati nuovi cori anti-Napoli che potrebbero portare addirittura alla chiusura dello stadio per le gare interne contro Torino ed Udinese.
Insomma un muro contro muro al quale adesso si aggiunge la protesta contro i presunti favoritismi ai bianconeri.

LA PROPOSTA Perché anziché intonare toni antinapoletani, che hanno come unico risultato quello di determinare la chiusura di settori dello Stadio, non si sostituiscono gli stessi con cori anti-aiutini ironici e taglienti nei confronti del Palazzo?
Il tutto ovviamente in maniera pacifica e senza eccedere nella volgarità. Perché si sa di questi tempi la discriminazione arbitrale o di Palazzo conta assai meno di quella territoriale.

GLI STRISCIONI DELLA VERGOGNA In quanto agli striscioni esposti ieri allo Juventus Stadium "Quando volo penso al Toro", in sfregio alla tragedia di Superga del grande Toro, il giudice sportivo potrebbe capovolgere il detto latino in scripta volant e verba manent.
Ormai non ci meravigliamo più di nulla...


ARTICOLI CORRELATI
La manifestazione sotto la sede della Figc ha ricevuto poche adesioni, una ventina circa
Lobbies e società di consulenza rubano dati per indirizzare il consenso di utenti ed elettori
Stava passeggiando con le amiche quando è stata travolta da un'auto. La dinamica dell'incidente è tutta da chiarire
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
5
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]