Sabato 20 Luglio 2019 ore 02:56
CRONACA COLLEFERRO
Colleferro, Carnevale: grande partecipazione
Come ogni anno sono stati premiati i carri allegorici e le maschere più belle

Tante persone, ieri pomeriggio, hanno partecipato alla festa di Carnevale organizzata dal Comune in piazza Italia, da sempre punto di arrivo della tradizionale sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Fin dalle prime ore del pomeriggio festivo, infatti, grandi e bambini in maschera hanno preso parte all’allegro corteo che ha animato le vie della città per arrivare, intorno alle ore 16, nella piazza comunale dove i carri e tutti i partecipanti si sono messi in mostra per essere valutati dalla giuria del concorso indetto, come ogni anno, dall’Amministrazione comunale, mentre i gruppi mascherati si sono esibiti sul palco allestito per l’occasione.

Sotto gli occhi divertiti di moltissimi cittadini, tra cui anche il sindaco Mario Cacciotti, i carri e i gruppi hanno sfilato attorno alla piazza comunale animando, ognuno a modo proprio, la giornata festiva. Molto apprezzata è stata anche l’esibizione della Banda della Borghesiana di Roma, con le majorette al seguito. Tra un momento di spettacolo e l’altro, sono stati infine decretati i vincitori di questa edizione che ha visto in giuria le giornaliste Elda Campori e Gabriella Collacchi, il pittore Ennio De Rosa e il musicista Stefano Spallotta. Premiati dal consigliere Mario Del Prete, incaricato di seguire le tematiche della Cultura, i vincitori delle categorie Scuole e Sfilata.

Nella sezione Scuole i premi sono andati: per la materna, pari merito alla Sez. A del Plesso Innocenzo III di Gavignano e alla Sez. B del Plesso Dante Alighieri di Colleferro; per l’elementare: pari merito alle classi VA, VB e VC del Plesso Giovanni Paolo II di Colleferro. Per il premio relativo alla migliore maschera, tra i numerosi partecipanti sono stati scelti due vincitori: i simpatici fratellini vestiti da “Don Chisciotte e Sancho Panza” e il bambino vestito da “Fiorellino allegro”. Tra i gruppi mascherati il vincitore assoluto è risultato il colorato e coreografico “Mongolfiere in volo”, mentre i carri sono stati così valutati: 1° premio “Banda Bassotti”, 2° premio “Egiziani”, 3° premio “Evviva il re e la regina”. Per tutta la durata della manifestazione sono state distribuite dal Comune, coriandoli, castagnole e frappe in quantità.


ARTICOLI CORRELATI
Grande affluenza di spettatori circa centomila per le strade ad assistere ad un Carnevale storico
24° edizione del carnevale più bello e unico dei Castelli Romani
Il ds della Roma premiato dalla giuria per aver contribuito al rilancio sportivo ed economico della società
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
In mattinata si sono formate lunghe code in direzione Roma, tra Colleferro e San Cesareo. Quattro le persone rimaste ferite
2
“Miss Mamma Italiana” è il primo concorso nazionale di bellezza e simpatia
3
L'uomo che soffriva di crisi depressive, secondo quanto accertato dai militari di Torrimpietra, si sarebbe tolto la vita con un fucile
4
Al vaglio degli investigatori le immagini delle videocamere di sorveglianza per chiarire l'esatta dinamica di quanto accaduto 
5
La vittima, 67 anni, è stata trasportata all'ospedale Santa Scolastica di Cassino
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]