Venerdì 23 Agosto 2019 ore 09:07
Al Teatro Brancaccio Cristian De Sica ci racconta "Cinecittà"
Dal fascismo al neorealismo ai cinepanettoni 100 anni di storia del cinema fatto a Cinecittà

Cinecittà

 Al Teatro Brancaccio di Roma è in scena Christian De Sica con Cinecittà, spettacolo da lui stesso scritto insieme a Riccardo Cassini, Mattolini e Giampiero Solari.

Lo spettacolo racconta di un secolo di storia del cinema attraverso i ricordi personali di Christian De Sica, gag divertenti,  monologhi poetici, canzoni evergreen accompagnate dall'orchestra e da un corpo di ballo.

Chi meglio di Christian De Sica, attore, autore, regista, sceneggiatore, può raccontarci della storia di Cinecittà, dei personaggi famosi e delle sole comparse che l'hanno attraversata, vissuta, scrivendo un'epoca della cultura italiana,  chi meglio di lui sa cogliere e descrivere le trasformazioni che sono avvenute nel cinema italiano racccontando della vita di Cinecittà.

Il tutto è rappresentato in uno spettacolo divertente, musicale, a volte sorprendente in grado di racchiudere un'epoca cha va da Mussolini al neorealismo, dal cinepanettone a Santoro fino ad arrivare alla De Filippi. 


ARTICOLI CORRELATI
L'attore dopo il servizio a firma della Iena Agresti va su tutte le furie e si sfoga su facebook
Montesano coinvolge tutta la famiglia. In questa avventura i figli Michele Enrico e Marco Valerio e la moglie Teresa
Da giovedì in scena al teatro Brancaccio con una sorpresa per la replica del 15 dicembre
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Eletta a Ladispoli la più bella della Capitale: ha 23 anni, capelli biondi, occhi verdi ed è del quartiere Ardeatino-Divino Amore
Data di pubblicazione: 2019-08-04 15:01:33
2
Con lo spettacolo "Le parole note" con Giancarlo Giannini si è chiusa la quarta edizione dell'Ostia antica Festival
Data di pubblicazione: 2019-08-05 18:14:08
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]