Mercoledì 18 Settembre 2019 ore 22:19
La Terapia del Prof. Di Bella riceve riconoscimenti nel mondo
Riconoscimenti ufficiali su innumerevoli riviste scientifiche accreditano la terapia anticancro del prof. Di Bella

"Il metodo Di Bella è in grado di guarire il tumore alla prostata senza ricorrere alla chemioterapia o alla radioterapia. E' una notizia nei giorni scorsi soltanto da due agenzie. Evidentemente l'informazione è timorosa nell'affrontare questo argomento".

Lo afferma Giuseppe Di Bella, figlio del professor Luigi, che alla fine degli anni '90 salì alla ribalta delle cronache per la sua terapia alternativa nella cura dei tumori, conosciuta come multitrattamento Di Bella.

Intervenuto alla trasmissione "Un giorno speciale", in onda su Radio Radio, Giuseppe Di Bella ha aggiunto:"Ci sono 10 studi clinici e 2 scientifici che attestano l'efficacia del metodo Di Bella nella cura del tumore della prostata. Questo rende giustizia a mio padre, che è stato ripetutamente vilipeso e diffamato. Purtroppo i grandi mezzi di informazione preferiscono non dare risalto a questa notizia. A tal proposito ringrazio Radio Radio, che non ha mai avuto paura di dare visibilità al metodo Di Bella. Basti pensare che pochi giorni fa ho contattato un quotidiano romano, pregandolo di pubblicare la notizia diffusa dalle due agenzie. Purtroppo sono stato ignorato".

Il dottor Giuseppe Di Bella ha annunciato un ulteriore studio che riguarda le donne colpite dal tumore alla mammella: "Con il nostro metodo abbiamo trattato 122 casi di carcinoma metastatico al seno giunto al quarto stadio, il più grave. Ebbene, senza ricorrere alla chemioterapia o alla radioterapia, abbiamo riscontrato il 57% dei casi di sopravvivenza, un numero ampiamente superiore a quello ottenuto ricorrendo all'oncologia tradizionale. Voglio precisare che noi una abbiamo una concezione miracolistica della cura del tumore: stiamo parlando di dati documentati dalla comunità scientifica. Mio padre ha anticipato di 30 anni concetti che ora si sono rivelati fondati e che sono stati accolti con ritardo".

Concludendo il suo intervento, Giuseppe Di Bella ha detto la sua anche sul metodo Stamina:"Premetto di non avere competenze in materia, tuttavia ci sono le testimonianze dei pazienti, che non sono certo mitomani. Ignorarle è un fatto grave".


ARTICOLI CORRELATI
Chi rifiuta le cure istituzionali di "provata efficacia" e osa guarire con MDB, è dichiarato reo di guarigione indebita
Il ruolo cancerogeno svolto da fattori ambientali è sempre più rilevante
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Più di un milione di euro per ristrutturare alcuni beni sul territorio regionale appartenuti alla criminalità organizzata
Data di pubblicazione: 2019-09-18 13:49:28
2
Il fatto è avvenuto lunedì sera dopo una lite tra l'uomo e i genitori
Data di pubblicazione: 2019-09-18 11:07:16
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Impatto in via Italia nella notte tra sabato e domenica
Data di pubblicazione: 2019-09-16 11:12:48
3
L'oggetto aveva la forma di un ordigno, ma era uno strumento per caricare i telefoni cellulari
Data di pubblicazione: 2019-09-17 11:16:37
4
L'indagine dei militari riguarda noti personaggi della malavita pontina
Data di pubblicazione: 2019-09-16 08:46:54
5
Le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero della durata di 24 ore
Data di pubblicazione: 2019-09-16 18:12:59
1
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
2
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Per il personale dell'azienda dei trasporti, in arrivo il ticket elettronico da utilizzare presso tutti gli esercizi convenzionati 
Data di pubblicazione: 2019-09-02 09:41:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]