Lunedì 22 Luglio 2019 ore 18:50
POLITICA ARTENA
Artena, sei probabili candidati sindaco
A Conti, De Castris e Riccitelli potrebbero aggiungersi Felicetto Angelini, Silvia Carocci e Adolfo Mele

Ora che è stata decisa la data delle elezioni cioè il 25 maggio prossimo, in concomitanza delle votazioni europee, ad Artena si vocifera su sei possibili candidati Sindaco. Già nota da diversi mesi, se non da anni, la candidatura di Armando Conti, il quale insieme ai suoi compagni ha quasi completato la lista da presentare alle urne e sta lavorando ad un programma che sia rivolto ai cittadini; e per questo che sta organizzando gli incontri con gli abitanti delle varie zone della città.

Fabrizio De Castris che nel suo laboratorio delle idee sta ascoltando, insieme ai giovani, le varie persone e associazioni del territorio, per scrivere un progetto rivolto alla cittadinanza e al paese. La sua formazione non è ancora formata, come non lo è quella di Alberto Riccitelli, il quale respinge le voci di un suo possibile dietrofront e dichiara fortemente di candidarsi a Primo Cittadino.

In aggiunta a questi nomi noti, si continua a ipotizzare in maniera sempre più concreta la candidatura di Felicetto Angelini, che all'incirca un mese fa si è tirato fuori dalle elezioni primarie all'interno del Partito Democratico. Proprio la sua ex sfidante Silvia Carocci sembra essere la novità che sta emergendo negli ultimi tempi. La donna ha iniziato da tempo la campagna Se Cambi Artena Cambia ed era pronta ad effettuare le primarie.

Ultimo ma non nuovo è il candidato Adolfo Mele con la lista Movimento Cinque Stelle. Giorni fa ha ricevuto la certificazione di partito presente sul territorio artenese


ARTICOLI CORRELATI
Confermata la volontà a candidarsi Sindaco alle elezioni del 25 maggio
Fabrizio De Castris (Artena cambia): "Un altro colpo di mano della maggioranza"
"Artena cambia" potrà contare sul sostegno di Silvia Carocci, che ha spiegato le ragioni dell'alleanza con De Castris
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]