Venerdì 17 Gennaio 2020 ore 23:38
CRONACA ROMA
Ma che violenza! Moglie Nainggolan si "scopre" in centro
Claudia Lai a passeggio a Cagliari si mostra sorridente e senza lividi sul corpo

UNIONE SARDA (M. VERCELLI) – Passeggia in pieno centro a Cagliari. Volto sorridente, braccia e gambe scoperte in parte. Nessun segno di violenza, nessun livido. Sembra voler urlare al mondo: “Sembro una donna picchiata dal proprio marito?“. Alle tredici si siede insieme alla figlia e ad alcune amiche in un bar di viale Bonaria. Claudia Lai, 32enne di Serramanna, moglie di Radja Nainggolan, vorrebbe raccontare la sua verità. Non può. Inutile chiederle una dichiarazione dopo la tempesta che ha travolto la coppia. Domenica pomeriggio la lite in via Campidano, una passante chiama i carabinieri, il passaggio al pronto soccorso per la donna (20 giorni di prognosi) e l’accusa di maltrattamenti in famiglia per il calciatore della Roma, ancora idolo dei tifosi rossoblù. Lunedì la notizia diventa pubblica e si scatena il putiferio.

“Non posso dire nulla“. Claudia Lai respinge l’assalto. Non aggiunge altro. Si circonda dell’affetto degli amici. E della sua bimba. Chiede di essere lasciata tranquilla. Dall’altra parte del Tirreno, Nainggolan riprende normalmente gli allenamenti con la Roma  a Trigoria. Nessuna dichiarazione, nè del giocatore nè della società. Il centrocampista belga-indonesiano aveva già fornito la sua versione ai vertici della società, parlando con il ds Walter Sabatini e il direttore generale Mauro Baldissoni.

Nainggolan e la moglie avevano affidato ai social network la loro difesa. Il calciatore in un tweet: “Voglio dire una cosa a tutti. Dovete farvi i c.. vostri. I problemi in famiglia esistono. Ma le mani addosso no“. Qualche ora dopo il messaggio di Claudia: “La vita di coppia è fatta di amore e litigi, i soldi non c’entrano. Chi è che non litiga con il proprio marito? Si è trattato solo di un diverbio“. Gli amici sono sicuri che sia stato un litigio animato, come può capitare in una coppia. La gelosia della Signora Nainggolan non è una novità e nemmeno il suo carattere forte e istintivo.

I due, domenica pomeriggio, sono stati visti pranzare insieme alla figlia e ad alcuni amici in un ristorante di piazza Yenne, a Cagliari. Amoreggiavano e scherzavano, come sempre. Poi il rientro a casa per poi andare ad assistere a una partita di calcio del campionato di Seconda categoria del Vecchio Borgo Sant’Elia. Ma in via Campidano la donna ha scoperto un telefono cellulare segreto e qualche sms piccante. La sfuriata verbale di gelosia della donna è stata respinta dal calciatore con manate e morsi. Una passante ha visto la scena e chiamato i carabinieri. Quando i militari sono intervenuti hanno trovato Claudia Lai in lacrime. Il calciatore era poco distante. Lei ha confermato il litigio ma ha immediatamente detto di non voler presentare querela. Gli investigatori della compagnia di Cagliari hanno comunque inviato alla Procura una segnalazione con l’accusa di maltrattemnti in famiglia.


ARTICOLI CORRELATI
I carabinieri di Cagliari hanno denunciato il calciatore per maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce
La magistratura ha aperto un fascicolo per maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce. Ma la moglie lo "assolve"
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il Consiglio dei Ministri sta valutando un provvedimento volto ad arginare il fenomeno delle telefonate pubblicitarie
Data di pubblicazione: 2020-01-17 09:46:50
1
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
2
Il celebre inviato di Striscia la Notizia e il suo cameraman sono stati aggrediti durante un servizio
Data di pubblicazione: 2020-01-12 18:38:22
3
Quattro arresti per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: in manette anche un italiano che percepiva il Reddito di Cittadinanza
Data di pubblicazione: 2020-01-16 10:48:40
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%" Chiude discarica Colleferro, il sindaco: "Lo facciamo per la nostra salute"
Soddisfazione e sollievo del sindaco di Colleferro dopo anni di svantaggi per la salute e il decoro ambientale del comune
Data di pubblicazione: 2020-01-15 09:35:58
5
Quattro componenti della banda ieri sera sono stati arrestati dopo un rocambolesco inseguimento tra le vie della cittadina del litorale sud di Roma
Data di pubblicazione: 2020-01-13 20:56:49
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]