Lunedì 20 Gennaio 2020 ore 22:33
CRONACA GRECCIO
Frontale sulla Rieti-Terni, grave un 28enne
Vincenzo Seritti guidava un furgone che si è scontrato con un'automobile mentre stava facendo inversione di marcia

Due feriti, dei quali uno grave: è il bilancio dell'incidente verificatosi ieri pomeriggio sul raccordo Terni-Rieti, a pochi chilometri dall'uscita di Greccio e a breve distanza dalla galleria che conduce in Umbria. In base alle ricostruzioni compiute dalla Polizia Stradale, una Mercedes G270 station wagon che procedeva in in direzione Terni si è scontrata frontalmente con un furgone Citroen Jumpi, che marciava in direzione opposta. Gli inquirenti ipotizzano che il veicolo Citroen stesse tentando di compiere un'inversione di marcia.

Il conducente del furgoncino ha riportato i danni maggiori: si tratta di Vincenzo Seritti, 28enne di Avezzano, trasportato in eliambulanza al Policlinico Gemelli di Roma dopo che i Vigili del Fuoco sono intrvenruti per estrarre il suo corpo dalle lamiere. Purtroppo l'uomo è in pericolo di vita, dal momento che gli sono stati diagnosticati uno shock emorragico, un politrauma grave e diverse lesioni agli arti inferiori.

Decisamente meno gravi le condizioni dell'uomo che guidava la Mercedes, il 34enne Loris Di Paolo, nato a Torino, residente a Bologna ma che frequenta spesso Rieti. L'uomo è stato ricoverato proprio nel capoluogo sabino, all'ospedale "San Camillo de Lellis". 

Dopo l'incidente, la Rieti-Terni è stata chiusa circa 3 ore, dalle 15 alle 18 circa.


ARTICOLI CORRELATI
Le condizioni di Vincenzo Seritti erano apparse subito gravi. Lascia la compagna e un bimbo di otto mesi
Per sedare una rissa scoppiata tra cittadini dominicani sono intervenute 2 pattuglie della Polizia e 2 della Gdf
Ieri sera, venerdì 26 agosto, intorno alle 20,30 un pauroso incidente in via Tiburtina, uno scontro frontale all'altezza di Villa Adriana
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La Lav denuncia che molti animali usati nei circhi sono detenuti illegalmente e si tratta anche di specie protette come tigri, leoni, ippopotami e rinoceronti
Data di pubblicazione: 2020-01-20 13:04:51
2
In corso le operazioni dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la zona e fare rilievi del caso. Un cedimento del manto stradale di circa 40 metri quadrati
Data di pubblicazione: 2020-01-20 11:51:24
3
L'OMICIDIO DI SERENA MOLLICONE NEL GIUGNO 2001 Delitto di Arce, l'Arma dei carabinieri si costituisce parte civile
Dopo 18 anni di indagini e depistaggi l'Arma dei Carabinieri prende posizione sul caso Mollicone
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:37:32
1
Il terribile scoppio in una palazzina in via Capo Soprano
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:04:52
2
In alcune aree, tra cui l'Europa occidentale, è impossibile inviare contenuti multimediali quali video e messaggi vocali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 19:04:08
3
Il blitz all'alba è ancora in corso su Viterbo, Frosinone, fino a Reggio Calabria
Data di pubblicazione: 2020-01-20 08:07:29
4
L'OMICIDIO DI SERENA MOLLICONE NEL GIUGNO 2001 Delitto di Arce, l'Arma dei carabinieri si costituisce parte civile
Dopo 18 anni di indagini e depistaggi l'Arma dei Carabinieri prende posizione sul caso Mollicone
Data di pubblicazione: 2020-01-20 10:37:32
5
In corso le operazioni dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la zona e fare rilievi del caso. Un cedimento del manto stradale di circa 40 metri quadrati
Data di pubblicazione: 2020-01-20 11:51:24
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]