Lunedì 23 Settembre 2019 ore 09:12
Al T.C. Garden Poteva essere una finale tutta italiana, invece...
"Roma Open 2014 T.C. Garden torneo internazionale maschile" ancora una delusione per il tennis italiano
P. Di Matteo, R. Albot, A. Sitak

Il torneo internazionale Roma Open 2014 volge al termine,  voluto da Pancho Di Matteo, che lo organizza da anni con l’aiuto di tanti amici.

Poteva essere una finale tutta italiana, ma ancora una volta i nostri giocatori ci hanno deluso perdendo in semifinale: Marco Cecchinato ottimo giocatore, solido da fondo campo ha perso al terzo set con il tedesco Julian Reister , per un punteggio di 6/2 – 2/6 – 6/4, Filippo Volandri da anni sulla cresta dell’onda non ha potuto fare niente contro il favorito del torneo Pablo Cuevas perdendo con un secco 6/3 – 6/1.

Ancora una volta la delusione è arrivata dalle nostre giovani promesse del tennis italiano: Gianluigi Quinzi che ha perso subito con il giapponese Daniel Taro, e Matteo Donati che ha perso al secondo turno con l’ uruguaiano Pablo Cuevas con il risultato di 6/2 – 6/4.

Il nostro responsabile tecnico della federazione italiana, Corrado Barazzutti, dovrà lavorare molto per poter trovare i sostituti di Fognini e Seppi.

Un applauso va ai nostri doppisti Andrea Arnaboldi e Flavio Cipolla che hanno perso in finale, ma hanno avuto due palle per chiudere l’incontro a loro vantaggio al set finale.  L’incontro è stato vinto da Radu Albot e Artem Sitak con il punteggio 6/4 – 2/6 – 11/9.

Oggi alle ore 15 si disputerà la finale tra J. Reister e P. Cuevas: sarà una partita avvincente perché sono due lottatori che non mollano mai una palla.

Alcuni di questi giocatori li rivedremo agli internazionali d’Italia, già cominciati in questi giorni con le qualificazioni. Alcuni di loro hanno delle buone possibilità per andare in tabellone e vincere qualche turno: a loro un augurio e un in bocca al lupo.  


ARTICOLI CORRELATI
In una giornata calda e assolata si è concluso il torneo internazionale "Roma Open 2014" al T.C. Garden di Roma
Scuola calcio Vis Artena, lavoro e obiettivi futuri con Luciano Faraoni, tecnico responsabile della scuola calcio
Intervista a Nicola Pietrangeli, il campione di tennis più amato, che compie 80 anni
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Inzaghi si affida a Milinkovic, Luis Alberto, Correa e Immobile per battere il Parma
Data di pubblicazione: 2019-09-22 11:00:11
2
I giallorossi trovano il vantaggio con Kolarov su punizione, poi il pareggio di Sansore da dubbio rigore. Infine Dzeko risolve tutto all'ultimo minuto
Data di pubblicazione: 2019-09-22 17:07:05
3
Immobile e Marusic firmano i due gol della Lazio contro un Parma troppo spento.
Data di pubblicazione: 2019-09-22 22:54:22
1
Il club giallorosso ha formalizzato gli ultimi affari in entrata e in uscita
Data di pubblicazione: 2019-09-03 10:00:11
2
Partita al cardiopalma allo Stirpe, il Frosinone vince all'ultimo respriro
Data di pubblicazione: 2019-09-02 18:27:35
3
Il ds Petrachi regala a Fonseca un giocatore di grande talento ed esperienza internazionale
Data di pubblicazione: 2019-09-02 10:40:43
4
La partita termina in pareggio, ma sono ben 6 i legni colpiti complessivamente
Data di pubblicazione: 2019-09-01 20:06:14
5
I ragazzi di Piero Bucchi prima perdono con Trieste, poi si rifanno nella finalina con i Kapfemberg Bulls
Data di pubblicazione: 2019-09-09 09:09:44
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]