Venerdì 21 Febbraio 2020 ore 07:25
CRONACA ROMA
Fondazione Santa Lucia, Ministero della Salute mente
L'IRCCS Santa Lucia deve vedersi riconosciute anche tutte le somme relative agli anni successivi, dal 2008 ad oggi

Con il comunicato della Regione Lazio dal titolo “SANTA LUCIA; Regione Lazio, Ministero Salute contrario a decreto che applicava sentenza magistratura” si riferisce che con nota del 16/6 il Ministero della Salute ha espresso parere contrario al provvedimento con cui la stessa Regione ha autorizzato i pagamenti pregressi del 2007 all’IRCCS Santa Lucia.

Tale affermazione è destituita di ogni fondamento.

Infatti il provvedimento emesso il 21/10/2013 dal Commissario ad acta nominato dal Consiglio di Stato ha natura giurisdizionale e non è stato contestato né dal Ministero (che era l’amministrazione principalmente interessata) né dalla Regione. E’ divenuto inoppugnabile e quindi è stato doverosamente eseguito dalla Regione. Ne consegue come siano speciose le considerazioni ora esposte dal tavolo tecnico e sorprendente qualsiasi ipotesi  di riaprire la questione.

In uno stato di diritto le decisioni giurisdizionali e dei commissari nominati dal giudice o si contestano nei termini di legge - come nel caso non è avvenuto - o si eseguono - come nel caso è doverosamente avvenuto - e non può più essere messo in discussione a pena di atti arbitrari e abusivi che causerebbero danni gravissimi all’IRCCS Santa Lucia che piuttosto deve vedersi riconosciute anche tutte le somme relative agli anni successivi il cui mancato pagamento sta mettendo a rischio la stessa sopravvivenza della struttura. 


ARTICOLI CORRELATI
L'uomo fermato dalla polizia del reparto Volanti e dal commissariato Salario-Parioli dopo la denuncia dei genitori
Lotito si è soffermato a parlare del futuro col ragazzo, mettendosi a disposizione per trovare soluzioni idonee per una speranza e un futuro certo
Manuel è stato trasferito alla Fondazione Santa Lucia nel centro specializzato nella neuroriabilitazione
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
A seguito di un tamponamento tra le auto coinvolte, una di esse è andata a impattare contro un albero provocando la morte di una persona all'interno dell'abitacolo
Data di pubblicazione: 2020-02-16 17:38:36
2
Alla ragazza era stato somministrato un tranquillante e per oggi, lunedì 17, fissato un appuntamento con il neuropsichiatra
Data di pubblicazione: 2020-02-17 09:03:40
3
La donna soffriva da tempo di disturbi psichici
Data di pubblicazione: 2020-02-20 10:10:21
4
I due coniugi, residenti a Velletri, erano da poco decollati da Nettuno e si dirigevano verso i Castelli Romani
Data di pubblicazione: 2020-02-16 11:55:59
5
La coppia aveva problemi economici, la donna non lo denunciava per paura di perdere il figlio
Data di pubblicazione: 2020-02-19 10:37:58
1
A partire da oggi sono aperte le posizioni manageriali; per queste figure professionali è previsto un salario d'ingresso pari a 1.550,00 euro lordi
Data di pubblicazione: 2020-02-11 10:27:50
2
Il piccolo è affetto da distrofia muscolare e si trova su una carrozzella, la mamma: "Il sacerdote ci ha buttati fuori"
Data di pubblicazione: 2020-02-12 09:55:40
3
Un passante, presente al momento della tragedia, ha immediatamente comunicato il fatto alle autorità di pubblica sicurezza
Data di pubblicazione: 2020-02-13 18:17:37
4
Quando il verificatore ha chiesto al ragazzo di mostrargli il titolo di viaggio, il giovane lo ha prima preso a male parole e in seguito è passato alle mani
Data di pubblicazione: 2020-02-06 11:19:25
5
A seguito di un tamponamento tra le auto coinvolte, una di esse è andata a impattare contro un albero provocando la morte di una persona all'interno dell'abitacolo
Data di pubblicazione: 2020-02-16 17:38:36
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]