Affile Agosta Albano Laziale Allumiere Anguillara Sabazia Anticoli Corrado
Anzio Arcinazzo Romano Ardea Ariccia Arsoli Artena
Bellegra Bracciano Camerata Nuova Campagnano di Roma Canale Monterano Canterano
Capena Capranica Prenestina Carpineto Romano Casape Castel Gandolfo Castel Madama
Castel San Pietro Romano Castelnuovo di Porto Cave Cerreto Laziale Cervara di Roma Cerveteri
Ciampino Ciciliano Cineto Romano Civitavecchia Civitella San Paolo Colleferro
Colonna Fiano Romano Filacciano Fiumicino Fonte Nuova Formello
Frascati Gallicano nel Lazio Gavignano Genazzano Genzano di Roma Gerano
Gorga Grottaferrata Guidonia Montecelio Jenne Labico Ladispoli
Lanuvio Lariano Licenza Magliano Romano Mandela Manziana
Marano Equo Marcellina Marino Mazzano Romano Mentana Monte Compatri
Monte Porzio Catone Monteflavio Montelanico Montelibretti Monterotondo Montorio Romano
Moricone Morlupo Nazzano Nemi Nerola Nettuno
Olevano Romano Palestrina Palombara Sabina Percile Pisoniano Poli
Pomezia Ponzano Romano Riano Rignano Flaminio Riofreddo Rocca Canterano
Rocca di Cave Rocca di Papa Rocca Priora Rocca Santo Stefano Roccagiovine Roiate
Roma Roviano Sacrofano Sambuci San Cesareo San Gregorio da Sassola
San Polo dei Cavalieri San Vito Romano Sant'Angelo Romano Sant'Oreste Santa Marinella Saracinesco
Segni Subiaco Tivoli Tolfa Torrita Tiberina Trevignano Romano
Vallepietra Vallinfreda Valmontone Velletri Vicovaro Vivaro Romano
Zagarolo
Venerdì 21 Giugno 2019 ore 01:20
RUBRICHE
Il muro del suono, Unione Giovani Avvocati fa causa a Ligabue?
Nella canzone il rocker attacca i legali che "alzano il calice al cielo sentendosi Dio" per il ritardo delle sentenze

LA FRASE DELLA CANZONE INCRIMINATA "La giustizia che aspetti è uguale per tutti, ma le sentenze sono un pelo in ritardo" e ancora, in riferimento proprio alle lungaggini processuali, "Avvocati che alzano il calice al cielo sentendosi Dio". E' questa correlazione, tra il ritardo delle sentenze e il fatto che gli avvocati brindino a tutto ciò, che ha mandato su tutte le furie l’Unione Giovani avvocati Italiani che ha diramato una nota in cui viene attaccato il rocker, non escludendo affatto il ricorso alle vie legali.

LA NOTA DELL'U.G.A. «Nelle ultime settimane - esordisce la nota dell'Unione Giovani Avvocati - siamo stati sommersi dalle richieste di intervento dei Colleghi di tutta Italia in ordine al brano 'Il muro del Suono', all'interno dell'album Mondovisione del cantante Sig. Luciano Ligabue, in cui appare filtrare una rappresentazione della figura dell'avvocato, a nostro parere, demagogica e non collimante con la realtà". L'Unione Giovani Avvocati continua dicendo che il ritardo della giustizia è "un dato oggettivo ed incontrovertibile" ma smentisce categoricamente l'assunto secondo il quale "causa che pende causa che rende".

MA LIGA SA CHE... E non si può dare torto ai legali, visto che se le sentenze arrivano dopo anni la colpa non è certo loro ma di aule di tribunali al collasso e di giudici sempre più ridotti all'osso che arrivano a fissare anche un centinaio di udienze al giorno per riuscire a calendarizzare le varie cause. Giudici che magari, dopo aver fatto attendere per ore gli avvocati, si fermano a metà dell'opera, rinviando le udienze residue a data da destinarsi per "eccessivo carico". Dimenticando, forse, che sono loro stessi a programmare e mettere in calendario un numero di udienze, oggettivamente in sovrannumero rispetto a quelle che realisticamente possono tenersi in sola una mattinata.

NON E' COLPA DEGLI AVVOCATI SE... E in tutto questo dove sarebbe la colpa degli Avvocati? Questa volta Ligabue forse è andato un pò al di là di quelle che sono le sue competenze e si è addentrato in una realtà a lui sconosciuta. Quando dice che gli avvocati brindano ai ritardi delle sentenze forse è consapevole o informato che tanti giovani avvocati attendono due o tre anni solo per farsi liquidare 200 o 300 euro per una causa davanti al Giudice di Pace?

SPESE LEGALI E con la crisi economica attuale, prima della causa si chiede sempre più spesso al cliente solo un rimborso spese (a volte neanche quello), aspettando poi l'esito finale per ricevere il meritato e sofferto compenso.

COSTI GIUSTIZIA E ancora, Ligabue sa che i costi della giustizia negli ultimi tempi sono aumentati a dismisura per scoraggiare l'insorgere di controversie (per non parlare dei continui capovolgimenti di fronte in tema di mediazione obbligatoria degli ultimi gioverni) e che i primi a rimetterci sono proprio gli avvocati?

L'APPELLO A LIGABUE Intanto, riprendendo la nota dell'Unione Giovani Avvocati, la stessa conclude lanciando un appello a uno dei rocker più amati dagli italiani e non solo: "Sarebbe utile che il Sig. Luciano Ligabue escludesse l'impressione che i colleghi hanno avuto ascoltando la canzone, anche perché molti di questi amano la musica del cantante emiliano e sono rimasti molto negativamente colpiti da questo possibile attacco alla figura ed alla professione di avvocato".

Liga torna sui tuoi passi, una nota stonata in tanti anni di carriera ai vertici può capitare.


ARTICOLI CORRELATI
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
Arrivano le sentenze su uno dei processi al malaffare nella sanità romana degli anni scorsi
Il Fatto quotidiano: "Sull'eredità di Albertone s'abbattono gli appetiti dei parenti di campagna"
I PIU' LETTI IN RUBRICHE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Centoquindici i fuochi d'artificio sparati sul mare per salutare il doppio compleanno dei festeggiati
2
Luttuosi, snob e cattivi
3
Il magnate uzbeko Alisher Usmanov, amante dell'arte, ha un patrimonio stimato intorno ai 14 miliardi di euro
4
Se la cartella allegata alla Pec è in formato ‘pdf’, la notifica non può ritenersi valida
5
Comunque la mettiate: le tette hanno e avranno sempre un potere. Soprattutto sulle donne
1
Tutti coloro che fossero interessati sono tenuti a iscriversi entro mercoledì 26 giugno 2019
2
di Donna Assunta Di Marzio
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]