Sabato 23 Marzo 2019 ore 14:07
CRONACA CASSINO
Cassino, la madre esce mentre dorme e il bimbo va nel panico
I vicini lo hanno notato mentre in preda alle lacrime si sporgeva dal balcone

Fortunatamente i vicini di casa lo hanno notato, altrimenti a quest'ora parleremmo di un dramma. Ha dell'incredibile quanto accaduto a Cassino nella serata di domenica, intorno alle 21. Un bambino, del quale al momento non è nota l'età, è stato visto mentre passeggiava da solo, e assai agitato, sul balcone mentre cercava la mamma e si sporgeva pericolosamente.

Le persone che hanno assistito alla scena hanno allertato immediatamente le Forze dell'ordine. Sono così giunti sul posto la Polizia e i Vigili del Fuoco, che hanno tentato di raggiungere il bambino e metterlo in sicurezza. Nel bel mezzo delle operazioni è comparsa la madre del bimbo, che vedendola ha smesso di piangere e di agitarsi.  

In base alle prime notizie giunte, sembra che la donna sia uscita di casa per andare ad acquistare cibo, contando sul fatto che suo figlio dormisse, non considerando il fatto che avrebbe potuto svegliarsi e andare nel panico. Se questa versione dei fatti sarà confermata, occorrerà vedere se la giustificazione fornite basteranno alla madre del bambino per evitare una denuncia per abbandono di minori.


ARTICOLI CORRELATI
L'uomo avrebbe colpito la piccola perché infastidito dal pianto. Ora è rinchiuso in carcere

Ermete Vergari, 79 anni, è stato schiacciato dopo essere sceso per chiudere la porta del suo garage
E'accaduto al Labaro: una donna chiama la Polizia per una lite tra vicini. Gli agenti scoprono però marijuana, spade e coltelli usati dal nipote 24enne, che è stato arrestato
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
L'operazione è partita dalla finanza di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia
2
L'uomo sapendo di dover finire in carcere per un anno e mezzo si era allontanato dalla propria abitazione facendo perdere le proprie tracce
3
Un imprenditore di Latina e un suo “socio” di Anzio sono stati arrestati ieri
4
Se in RAI si può dire che: "Gli uomini sono tutti dei pezzi di merda, specialmente il tuo Papà", e ricevere applausi...
5
De Vito arrestato per corruzione: avrebbe percepito mazzette dal costruttore Luca Parnasi
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]