Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Settembre 2021

Pubblicato il

As Roma, Gervinho torna con l’Inter. E sul mercato…

di Redazione
Gervinho sarà disponibile contro l'Inter a San Siro. E radioMercato parla dell'uscita di Pjanic e di un folle ritorno

La Roma, dopo lo sfogo di lunedì alla  squadra da parte di  Garcia, lavora duramente in  vista  della gara con l’Inter di sabato sera. E proprio in ottica Milano, arrivano finalmente buone notizie per l’allenatore francese che tornerà ad avere a disposizione Gervinho, Manolas e De Rossi

L’attaccante ivoriano (out per una lesione  muscolare  da oltre  un mese) ieri  ha  svolto finalmente l’allenamento in gruppo. Garcia riproporrà dunque la vecchia guardia,  potendo  contare anche sul ritorno di De Rossi e Manolas (scontata  la  squalifica) e su quello a pieno servizio di Keita, dopo aver praticamente bocciato i giovani in seguito alla partita contro l’Atalanta.

Resta ancora in dubbio Pjanic, che anche ieri ha svolto allenamento in palestra e fisioterapia. I tendini della caviglia infastidiscono il bosniaco che però non intende sottoporsi ad operazione neanche a fine stagione. Difficile un suo impiego sabato sera, almeno dal primo minuto.

In attacco sarà riproposto il tridente della prima parte della scorsa stagione (Florenzi, Totti e Gervinho) mentre sulle fasce in difesa giocheranno ancora Torosidis e Cholevas. A Milano sono attesi circa un migliaio di  tifosi, col rischio di un seguito alla contestazione verso Pallotta e la squadra.

Intanto impazzano le voci di calciomercato riguardanti i capitolini, tra cui quella di un possibile ritorno, a parametro zero, di Alberto Aquilani. Il procuratore del centrocampista viola, Andrea D'Amico, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa l'interesse della Roma in merito alla situazione del suo assistito: "Attualmente sto lavorando per trovare una situazione al giocatore. Purtroppo non è il momento di parlare di queste cose, è il momento di lavorare. Se ho avuto dei contatti con la Roma? Sì, con i giallorossi li ho sempre avuti".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Aquilani che potrebbe prendere il posto di Miralem Pjanic, il cui futuro è sempre meno chiaro. Secondo quanto riporta il tabloid inglese Dailystar, il Liverpool si è interessato al bosniaco come possibile sostituto di Gerrard. Da una inglese all'altra: anche il Manchester United di van Gaal avrebbe manifestato il proprio interesse per il regista della Roma. I giallorossi, anche alla luce di una stagione non propriamente esaltante, valutano Pjanic non meno di 35 milioni di euro.

Anche il Barcellona, qualora non dovesse riuscire ad acquistare Pogba, potrebbe cambiare obiettivo e puntare su Pjanic: gli spagnoli sarebbero disposti ad accontentare le pretese giallorosse. Il problema del Barca riguarda più che altro il blocco del mercato previsto fino a gennaio 2016. 

Intanto un altro dei pezzi pregiati della mediana giallorossa, accostato in queste ore a diversi club europei, ha tenuto a smentire categoricamente un suo allontanamento dalla Capitale. Stiamo parlando di Radja Nainggolan, che tramite Twitter ha spiegato come: “Non è il periodo di parlare.. Non parlo e non leggo certe cose… Intanto fanno già tutto da soli… ".

Vuoi la tua pubblicità qui?

La Roma non dovrebbe privarsi di lui in estate, per avviare l’ennesima rifondazione dell’era Pallotta. Sperando che questa sia la volta giusta.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo