19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Scandalo Asl Rieti

Asl Rieti. Dirigenti nel resort a 5 stelle. Dopo le polemiche gita annullata

di Livia Maccaroni
La gita al centro dello scandalo sarebbe dovuta essere una tappa del mater plan, pagata dall’azienda per un totale di 100.000 euro
Villa d’Assio a Rieti

Forse avevano pensato che la miglior soluzione alle lunghe liste di attesa e alle prestazioni mancate fosse individuabile con più facilità immersi nel lusso e a contatto con la natura. Dunque 70 dirigenti della Asl Roma 4 avevano organizzato una gita di tre giorni. In un resort 5 stelle. Pagata dall’azienda per un totale di oltre 100mila euro. Era già tutto pronto, anche l’abbigliamento per il trekking sul Monte Velino in provincia di Rieti. Così come raccomandato ai partecipanti. “Si suggeriscono vestiti comodi e informali e sono previste alcune attività all’aperto che rendono opportuno l’uso di scarpe da trekking/ginnastica, con un buon grado di antiscivolo e di una giacca a vento”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Appuntamento annullato dopo le polemiche

L’appuntamento era stato organizzato dal 30 settembre al 2 ottobre presso il relais “Villa d’Assio”, località Colli sul Velino (all’interno di un borgo ottocentesco vicino alla Riserva Naturale dei laghi Lungo e Ripasottile). L’idea era arrivata dalla Asl di Civitavecchia (la Roma 4) che l’aveva inserita in una determinazione dirigenziale, la numero 677 datata 21 settembre 2021. La gita al centro dello scandalo sarebbe dovuta essere una tappa del mater planPerò, i dirigenti hanno deciso di annullare il progetto, travolto dalle polemiche.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le dichiarazioni della direzione

“Spiace rilevare la strumentalizzazione di un momento molto importante per il futuro dell’azienda. Momento nel quale i professionisti sono chiamati a collaborare costruttivamente alla realizzazione del piano strategico, in un contesto nazionale di richiesta di forte trasformazione e innovazione dei servizi pubblici a livello centrale e locale”. È ciò che ha scritto in una nota la direzione. “Tuttavia abbiamo ritenuto opportuno annullare l’evento formativo, riproposto con differenti modalità”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo