Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Maggio 2021

Pubblicato il

Assicurazione RC moto: come garantire la sicurezza per gli appassionati

di Redazione

Il vento che scompiglia i capelli, la sensazione delle ruote che scorrono veloci sull'asfalto e un grandissimo senso di libertà

Il vento che scompiglia i capelli, la sensazione delle ruote che scorrono veloci sull'asfalto e un grandissimo senso di libertà. Molto probabilmente, queste sono le cose che accomunano gli appassionati di moto. Per non parlare dell'attenzione posta alla carrozzeria, ai colori, alle parti cromate, oltre all'eco di marchi che hanno fatto storia come la Harley Davidson, giusto per fare un esempio significativo. Nulla da ridire se al gusto personale si aggiunge anche un’attenzione verso la sicurezza. E proprio a questo scopo sono studiate le assicurazioni di responsabilità civile, che non valgono soltanto per le automobili, ma anche per tutti gli altri mezzi utilizzati per la circolazione su strada. In questo articolo cercheremo di esporre gli aspetti più importanti da tenere in considerazione per quanto riguarda le assicurazioni di responsabilità civile sulle moto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Assicurazione RC Moto: cos'è?

Per assicurazione RC Moto si intende l'assicurazione per responsabilità civile per i veicoli a due ruote. Come spiegato dagli esperti di Qualepolizza.net, questo tipo di assicurazione, come per quello auto, copre i danni fisici alle persone e i danni materiali ai mezzi in caso di sinistro, fino ad un massimale che viene concordato al momento della stipulazione della polizza assicurativa. E’ importante anche considerare il fatto che, se questa tipologia di polizza ricopre i danni nei confronti di terzi, non altrettanto vale per gli eventuali danni subiti da parte del conducente della moto. In questo ultimo caso, per avere una copertura assicurativa bisogna aggiungere alla propria polizza una delle garanzie accessorie opzionali in particolare quella per i danni al conducente, comunque essa venga denominata dalle varie compagnie. Non possiamo, poi, non ricordare anche un'altra garanzia accessoria utilissima che è quella dell'assistenza stradale. Questa scelta opzionale garantisce pronta assistenza non soltanto in caso di sinistro, ma anche in caso di guasto o in caso di pneumatico forato.

Assicurazione RC Moto: tipologie

E’ molto importante informarsi sulle varie tipologie di assicurazioni prima di scegliere una determinata polizza, sia per non effettuare una scelta sbagliata, sia per riuscire a risparmiare ottimizzando questa importante, quanto fastidiosa, voce di spesa. Esistono molte guide online, come ad esempio quella presente in questa categoria del sito web sopracitato, dove è possibile raccogliere una serie di informazioni utili per effettuare la giusta scelta.

L'assicurazione RC Moto può essere un’assicurazione sospendibile, temporanea o per moto d'epoca. Quella sospendibile può essere scelta da chi utilizza soltanto nella bella stagione la moto, in quanto permette di sospendere temporaneamente assicurazione e pagamenti per poi riprenderla. La polizza temporanea, invece, ha costi più elevati e una durata breve nel tempo, quindi in un momento successivo bisogna eventualmente stipulare un'altra polizza. Nulla da aggiungere per quanto riguarda le polizze relative alle auto d'epoca in quanto il loro utilizzo è indicativo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Assicurazione RC Moto: come risparmiare

Per avere la visione più ampia possibile, al momento della scelta dell'agenzia assicuratrice con la quale stipulare una polizza, è importante non rivolgersi alla prima opzione che si presenta. E' anzi consigliabile effettuare prima una ricerca online ed eventualmente recarsi anche presso agenzie fisiche per acquisire delle informazioni, valutare bene i pro e i contro e le offerte di ognuna di queste e poi scegliere in maniera più ragionata. Tendenzialmente con la stipula di polizza online si tende a risparmiare e inoltre la ricerca risulta facilitata perché richiede minor tempo e comporta minori difficoltà logistiche per lo svolgimento della stessa. Per poter effettuare questa ricerca ed ottenere dei preventivi, è importante tenere con se’ un proprio documento d'identità, il libretto di circolazione e l'attestato di rischio.

In questo modo si potranno ottenere preventivi estremamente precisi e con tempistiche molto veloci, sfruttando al massimo il potenziale di questi strumenti online. Pronti per la vostra scelta in tutta sicurezza?

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento