Attacchi ai giornalisti, Giuseppe Conte: “Può capitare”

"Non io personalmente, perchè questo è scontato. Ma dovete essere sicuri che questo governo è per la libertà di stampa. Non dovete assolutamente temere. Non sarà mai messo in discussione, perchè la libertà di stampa è un passaggio fondamentale di qualsiasi sistema democratico". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in merito alle critiche rivolte da alcuni esponenti del M5S ai giornalisti.

"Poi però – ha aggiunto il presidente del Consiglio rivolgendosi ai giornalisti – come voi a volte attaccate, può capitare che veniate attaccati anche violentemente con qualche manifestazione lessicale anche eccessiva. Ci sta. Ma il principio fondamentale della libertà di stampa non è mai stato messo in discussione".

 

Leggi anche:

Assoluzione Raggi, replicano i giornalisti: Le minacce non ci fermeranno

Virginia Raggi assolta, Alessandro Di Battista: "Ti voglio bene!"