Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Aprile 2021

Pubblicato il

Recuperare casa pignorata o all'asta

Attenzione alle truffe immobiliari, fate una piccola indagine prima di firmare

di Redazione

Una piccola indagine, con costi molto bassi, potrà essere molto utile per evitare truffe immobiliari e non subire perdite economiche rilevanti

Truffe immobiliari

Come evitare di cadere vittima di speculatori senza scrupoli?

Risponde Antonio Augello, presidente di Tutela in Azione, che si occupa di prevenire, smascherare e neutralizzare questo tipo di truffe.

“In un mercato immobiliare già depresso dalla crisi economica degli ultimi anni e ancor più tramortito dalla pandemia in corso, speculatori senza scrupoli con metodi artificiosi e truffaldini trovano facilmente un terreno molto fertile per le loro “discutibili” attività. Negli ultimi mesi, soprattutto attraverso i Social, una fitta campagna di messaggi pubblicitari ha invaso gli schermi dei nostri cellulari. Queste società, molto spesso si spacciano per Fondi Immobiliari (senza esserlo), Istant Buyer che creano il miraggio di acquistare la tua casa in meno di un mese! Oppure si professano depositari di fantasmagorici algoritmi in grado di risolvere problemi di vendita da tempo radicati a causa della crisi pluriennale di settore.

Sarebbe troppo lungo, spiegare in questa occasione, i vari sofisticati meccanismi che molto spesso sfociano nell’illegalità a danno di cittadini e istituti di credito (saremo lieti di farlo in una prossima occasione), oggi basterà dare qualche piccolo consiglio a tutti i proprietari di immobili e potenziali acquirenti che entrano in contatto con alcune di queste aziende.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Contro le truffe, ecco 5 punti fondamentali da seguire

  1. Non lasciarsi incantare dalla pubblicità troppo spesso ingannevole, né da società che si autodefiniscono Fondi Immobiliari per il semplice fatto di essere costituite in SPA, né dal fatto di essere presenti continuamente su importanti mezzi di comunicazione, soprattutto radiofonici
  2. Mai firmare procure di alcun genere e meno che mai procure a vendere a persone che non siano di vostra strettissima conoscenza
  3. Non firmate mai compromessi di vendita che non prevedano il rogito entro breve tempo
  4. Attenti a non lasciarvi abbindolare da uffici eleganti e presunti manager in doppio petto
  5. Non svolgete mai trattative o atti presso un Notaio che non sia stato da voi scelto e non sia di vostra fiducia.

La casa anche se pignorata o con asta giudiziaria in corso si può mantenere

Comunque, soprattutto in questo periodo, anche con la casa pignorata o con asta giudiziaria in corso, è possibile attraverso i nostri avvocati, periti e consulenti immobiliari effettuare tutte quelle trattative necessarie per la definizione della posizione debitoria al fine di mantenere o vendere l’immobile al giusto prezzo e con il vostro massimo vantaggio possibile.

Ma soprattutto, se proprio voleste intraprendere rapporti con questa tipologia di aziende, anche con il nostro aiuto, attraverso professionisti competenti, cercate di svolgere tutti i preventivi accertamenti sull’operazione proposta. Una piccola indagine, con costi molto bassi potrà risultare molto utile per non subire danni o perdite economiche rilevanti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ricordatevi, esistono senza dubbio importanti Fondi Immobiliari che investono ingenti cifre nel mercato immobiliare. Hanno di solito partecipazioni bancarie o assicurative di primo piano, operano su base internazionale, e vi posso garantire, che non saranno mai interessati al vostro singolo appartamento, a meno che non si tratti di un attico al Pantheon”.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento