Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Auditorium Parco della Musica va in scena “La Passione secondo Pappano”

di Redazione
Eseguita per la prima volta a Lipsia il giorno di Venerdì Santo del 1724, la Passione secondo Giovanni sorprese i contemporanei per il piglio drammaturgico e per il linguaggio musicale

Dopo aver diretto nelle passate stagioni la Passione secondo Matteo, la Messa in si minore e il Magnificat, Antonio Pappano prosegue nel suo percorso bachiano e dirige Coro e Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia in una delle pagine più intense del repertorio di musica sacra, la maestosa Passione secondo Giovanni di Johann Sebastian Bach (Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia – giovedì 13 aprile ore 19.30 – venerdì 14 ore 20.30 – sabato 15 ore 18).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Eseguita per la prima volta a Lipsia il giorno di Venerdì Santo del 1724, la Passione secondo Giovanni sorprese i contemporanei per il piglio drammaturgico e per il linguaggio musicale considerato troppo innovativo per il repertorio sacro. L’atteggiamento critico degli ascoltatori fece sì che Bach sottoponesse la sua Passione a venticinque anni di continua revisione che proseguì fino all’anno prima della sua morte.

Il testo è tratto dal Vangelo secondo Giovanni integrato dai testi di Barthold Heinrich Brockes, contemporaneo di Bach, autore nel 1712 di una rielaborazione poetica del testo evangelico che aveva riscosso grande successo tanto da essere stato utilizzato – tra gli altri – anche da Händel nello stesso 1712, e quattro anni più tardi da Telemann.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Internazionale il cast di affermati solisti tra i quali alcune delle voci più apprezzate per l’interpretazione del repertorio barocco come il soprano inglese Lucy Crowe (nel cast del Magnificat a Santa Cecilia del febbraio 2014) o il mezzosoprano svedese Ann Hallenberg che nel 2013, sempre con Pappano sul podio delle compagini ceciliane, si è esibita nella Passione secondo Matteo.

Anche Christian Gerhaher (nella parte di Pietro e Pilato) ha partecipato a recenti produzioni dell’Accademia (interpretando i Lieder di Mahler nel 2011) mentre Roderick Williams (che interpreta Gesù) ha fatto parte del cast del Peter Grimes di Britten, diretto da Pappano, per l’inaugurazione della stagione 2013.

Il concerto di venerdì 14 sarà trasmesso in diretta radiofonica su RAI Radio 3.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Stagione Sinfonica Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia, giovedì 13 aprile ore 19.30 – venerdì 14 ore 20.30 – sabato 15 ore 18

Orchestra e Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Antonio Pappano direttore

Lucy Crowe soprano (arie e ancella), Ann Hallenberg contralto (arie), Andrew Staples tenore (Evangelista e arie), Roderick Williams basso (Jesus), Christian Gerhaher basso (Arie, Arioso, Petrus e Pilatus), Ciro Visco maestro del Coro, Bach Passione secondo Giovanni BWV 245

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?