Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

Aveva sparato al ladro: ora accusa di omicidio

di Redazione

La Procura attende i risultati dell'autopsia. Nei prossimi giorni saranno interrogati i complici

È ora indagato per omicidio volontario, come atto dovuto, Ilario D’Apollonio, l’imprenditore 81enne, che sabato scorso ha ucciso il ladro, Nicolae Valentin Barbat, un romeno 36enne con precedenti, entrato nella sua villa sulla Nomentana, per rapinarlo.
La Procura di Roma è in attesa dell’autopsia che deve essere effettuata sul corpo della vittima. L’indagine è stata affidata al pm Elisabetta Ceniccola, che ha già nominato il medico legale incaricato di effettuare l’esame autoptico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nei prossimi giorni, saranno interrogati anche i due complici di Barbat, anche loro con precedenti, già arrestati dai Carabinieri, e accusati di concorso in rapina.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento