Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Settembre 2020

Pubblicato il

Bambino scompare a Fiumicino: ritrovato a Maccarese

di Redazione

30 minuti di panico per i genitori di un bimbo di 5 anni, ritrovato da un agente della Polizia di Maccarese

Momenti di paura per i genitori di un bimbo di 5 anni ieri sera a Passoscuro, frazione del comune di Fiumicino, che intorno alle ore 19,00, preoccupati per la scomparsa del loro figlioletto, hanno dato l’allarme al 113. Dopo la segnalazione, gli operatori della Questura hanno immediatamente diramato le note di ricerche mettendo in allerta  gli investigatori del Commissariato di Fiumicino, le pattuglie impegnate via mare a bordo dei natanti  e a quelle di servizio di prevenzione, in borghese, nei diversi stabilimenti balneari.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo circa mezz’ora il sospiro di sollievo. Il bambino è stato trovato da un agente addetto alla sicurezza dell’arenile balneare della Polizia di Stato di Maccarese. All’esperto poliziotto, Massimo, 20 anni nel settore, è bastato un sguardo per capire che il piccolo, anche se tranquillo, fosse visibilmente disorientato. Già parecchio lontano, si era praticamente incamminato in direzione opposta a quella dei propri genitori.

La notizia del ritrovamento ha logicamente tolto dall’angoscia familiari e parenti del bambino, che subito dopo la scomparsa si erano messi tutti alla ricerca. Dopo l’abbraccio con la madre, visibilmente emozionata, il piccolo, per precauzione, è stato visitato da un medico del 118 ma le sue condizioni sono apparse subito buone e quindi non c’è stato bisogno di ulteriori accertamenti

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento