Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

Bassano Romano, indagato ex sindaco De Luca

di Redazione
Insieme ad altre 4 persone è accusato di turbativa d'asta nella vicenda della farmacia comunale

L'ex sindaco di Bassano Romano, l'imprenditore siciliano Luigi De Luca, risulta indagato insieme ad altre 4 persone per turbativa d'asta nell'ambito della vicenda della farmacia comunale. L'ex primo cittadino è infatti accusato di aver favorito una famiglia di imprenditori nella scelta del socio privato al quale cedere il 49 per cento del capitale sociale della Farmabassano srl, che doveva gestire la suddetta farmacia comunale. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

De Luca dovrà rispondere di turbativa d'asta. Secondo l'accusa, l'ex sindaco avrebbe tentato di mandare deserta la gara, per poi proseguirla a procedura negoziata. Lo scopo era favorire alcuni imprenditori siciliani, che in cambio avrebbero garantito a De Luca una funzione di primo piano nella gestione della farmacia.

I fatti risalgono al biennio 2010-2011 e all'epoca il gruppo di Sel iniziò a coltivare dei sospetti sulla vicenda, chiedendo chiarezza sulle società intenzionate a gestire la farmacia comunale.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo