18 Ottobre 2021

Pubblicato il

Belmonte Piceno, con i volontari il sogno del Parco Giochi si è avverato

di Redazione
Il paese dei balocchi: nel giorno dell’Epifania Ivano Bascioni e i volontari hanno inaugurato il parco giochi

Il volontariato è una passione, il volontario ha delle capacità, ha fatto o sa fare delle cose che vuole mettere a servizio di altri: ha una particolare sensibilità sociale e uno spiccato senso di solidarietà e di cooperazione civile: è colui che ha profonde motivazioni. Il volontario vuole sentirsi utile e fare qualcosa per gli altri, lavora con e per i bambini o con e per gli anziani.

Donare un sorriso ai bambini

L’autostima è una valutazione di sé che i bambini si formano nel tempo, a partire dai messaggi che ricevono dall’ambiente. Un indicatore di felicità è sicuramente il sorriso: un bambino sicuro di sé è un bambino vivace, sorride al mondo, è allegro ed esplorativo. I sorrisi dei bambini nascono e muoiono in un secondo, arrivano dopo un pianto inconsolabile, ma, soprattutto, sgorgano con spontaneità da quelle cose semplici che spesso a noi adulti appaiono scontate e banali. I bambini, autentici, spontanei, naturali,difficilmente fingono o simulano sorrisi forzati.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Un parco giochi per Belmonte Piceno

Il decide di dedicare una parte del suo tempo e delle sue energie a una causa. I volontari di “Io non crollo 2.0 evolution”, MAM, “Noi ci siamo uniti si può”, Comitato Feltre per Norcia e dintorni, Amici Animali Lodi, Artena Sicura, Operazione Ricominciamo, Giovani Rinati nella Luce, Vivaio S.Rita, Obiettivo 20.000, Half Past Ten , Comitato Genitori, alunni e personale Istituto Comprensivo Francesco Cilea di Roma, “Romagna col cuore veramente” hanno realizzato un bel sogno: il parco giochi di Belmonte Piceno.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il paese dei balocchi

Finalmente a Belmonte Piceno, piccolo paesino dell’entroterra marchigiano di 650 abitanti, è stato inaugurato il parco giochi tanto atteso dai bambini del posto. A realizzare questo bel sogno, dopo che il terremoto ha colpito anche Belmonte Piceno, ci hanno pensato tante associazioni, tanti volontari di tutta Italia, dal nord al sud, dalle Alpi alla Sicilia. A parlarcene con orgoglio misto a riconoscenza è il Sindaco Ivano Bascioni. Un vivaio di Polignano a Mare, nelle Puglie, ha realizzato 120 mt di prato, abbellendolo con magnolie, rampicanti, fioriere, stelle di Natale e dalle associazioni sono arrivate panchine, scivolo, altalena, proprio tutto quello che sognavano i bambini.  Il Sindaco: “E’ stato un grande regalo della Befana (il 6 gennaio c’è stata l’inaugurazione). Mi preme sottolineare il gran cuore dimostrato dall’Italia intera, da quelle persone che dal basso fanno qualcosa di concreto. In pratica dal Governo non abbiamo ancora avuto nulla; gli aiuti promessi sono rimasti sulla carta. Speriamo che alle promesse seguano i fatti”. Ivano Bascioni lancia un appello: “La scuola è crollata, gli alunni della primaria sono costretti ad andare in un paese vicino con un pulmino vecchio che può portare solo 18 bambini, mentre loro ne sono 22. L’A.N.C.I. ci ha promesso metà degli euro totali occorrenti: 34.000. Speriamo nel buon cuore degli Italiani per raccogliere i 17.000 euro mancanti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo