Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Maggio 2021

Pubblicato il

Biblioup Festival- 24-26 ottobre- Nemi

di Redazione

Si inaugura a Nemi la 1^ edizione di Biblioup, il festival dal basso organizzato dalla Bibilioteca dei Castelli Romani

Nemi 24-26 ottobre 2014 Si inaugura a Nemi la prima edizione di Biblioup, il festival dal basso organizzato dalla Bibilioteca dei Castelli Romani. Concerti, reading e laboratori. Tra gli ospiti spiccano Paolo Di Paolo e Simone Cristicchi. Si può innovare con la cultura? Questa è la sfida che il Consorzio della Biblioteca dei Castelli Romani si è posto organizzando tre giorni di festival trasversale che si svolgerà in varie aree della città di Nemi. A inaugurare il festival il 24 ottobre sarà una tavola rotonda che avrà come tema proprio quello di innovare con la cultura: ne parleranno, tra gli altri, il Professor Luciano Hinna, il Presidente della Commissione Cultura al Parlamento Europeo Silvia Costa, il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del turismo Dario Franceschini, l'Assessore alla Cultura della Regione Lazio Lidia Ravera. Successivamente il festival occuperà l’intera città per tre giorni invadendo il borgo, i suoi palazzi e suoi negozi, le sue scuole, i suoi istituti religiosi, i suoi centri sportivi, i bar, le vie e le piazze.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nemi sarà in grado di rappresentare tutto ciò che le biblioteche possono oggi offrire al pubblico e sarà al tempo stesso teatro di un caledoscopio di eventi. Il festival proporrà una diversificata offerta culturale: laboratori, musica, corsi di cucina, di ricamo, di yoga eventi teatrali. A testimonianza dell’amore per la lettura saranno presenti tra i vari gli autori Fabio Stassi che presenterà L’ultimo ballo di Charlot sabato 25, Paolo Di Paolo che domenica 26 al mattino presenterà il suo libro Mandami tanta vita e nel pomeriggio guiderà un percorso tra le opere del grande scrittore Andrea Camilleri. Il tutto sarà legato da un filo rosso che unisce e orienta l’intera manifestazione e che è il tema della consapevolezza, declinata in tutte le possibili forme, dall’arte, al design, dalla cultura popolare, dalla cucina allo sport.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Grande protagonista anche la musica con una serie di incontri dedicati alla musica classica, al jazz – con la band Ipocontrio sabato 24 -, e anche al rap: la cantante calabrese Loop Loona farà una tappa del suo Senza Fine Live Tour sabato 25, E come evento conclusivo del festival voce e chitarra di Simone Cristicchi per raccontare il suo progettoMagazzino18. Qui di seguito una selezione dal programma suddivisa per percorsi. Per chi ama ascoltare (musica, reading, lectio magistralis ….) • Chitarra e voce di Simone Cristicchi per raccontare Magazzino 18. Domenica ore 22.00. Tensostruttura. Piazza del Crocifisso • Andrea Camilleri parla al pubblico di Biblioup … Paolo Di Paolo ci guida in un percorso tra le opere del grande scrittore. Tutti i lettori sono invitati a portare il libro di Andrea Camilleri che più hanno amato. Domenica ore 18.30. Sala delle Armi • Loop Loona in concerto. La rapper calabrese farà una tappa del suo Senza Fine Live Tuur abato 25 ore 21.30. Sala delle Armi. • Prosa, poesia e musica dai Castelli Romani ..reading no stop. Venerdì, sabato e domenica. Sala dei Mercedari. Per chi ama guardare (pittura, design, teatro, danza, cinema…) • Alma Flamenca. Balletto di danza moderna/contemporanea. Regia di Antonio Di Vaio. Domenica, ore 18.00. Tensostruttura. Piazza del Crocifisso. • I Castelli del RE. Design artigianale dei rifiuti. Mostra, installazioni, laboratori di famosi designer sul tema del riciclo. Venerdì, Sabato e Domenica. Sala dello Stallone. • Osserviamo il cielo dai telescopi dalla terrazza di Nemi. Sabato, dalle 19.00 in poi. • Senso di Roccia. L'uomo e la sua passione di andare oltre il limite. Performance di parole immagine e musica. Sabato, ore 19.00. Sala delle Armi. Per chi ama fare e saper fare (laboratori di cucina, ricamo, ceramica, design, sport…) • Lo sport …quello che si conosce di meno. Rugby, hockey, floorball, scherma, ginnastica artistica. Domenica dalle 10.00 alle 13.00 – dalle 15.00 alle 19.00 Palestra della scuola. • Mettere le mani in pasta. Laboratorio di lievito madre con e senza glutine. Venerdì ore 15.00. Sala dei Vigili. • Cucinema. Performance, laboratorio di arte e cucina. Sabato e Domenica ore 10.00. Sala dei piccoli comuni. • Aghi, ferri, uncinetti. Laboratorio di ricamo e artigianato femminile. Sabato e domenica ore 10.00. Centro Anziani.

Info e prenotazioni Tel: 06 93 95 60 63 int. 18 Cell: 392 95 45 964 Email: [email protected] Il programma completo è disponibile sul sito www.biblioup.it

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento