Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Maggio 2021

Pubblicato il

Bracciano, arrestato il fidanzato della ragazza morta sul lago

di Redazione

Il fatto risale a due anni fa. Decisivi i risultati dell'autopsia

E' stato arrestato Marco Di Muro, il fidanzato di Federica Mangiapelo, la ragazza trovata morta sulla riva del lago di Bracciano, vicino Roma, la notte di Halloween del 2012. I carabinieri lo hanno portato in caserma per notificargli un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per omicidio volontario aggravato.

Al momento del fatto, il decesso della ragazza fu attribuito ad un malore. Successivamente, a seguito degli esami sul corpo e di altri elementi di prova raccolti, gli inquirenti si sono convinti della colpevolezza del ragazzo. In particolare, è risultato dall'autopsia che Federica è morta per annegamento essendo stati trovati nei suoi polmoni frammenti di un alga presente nel lago. La stessa alga è stata ritrovata poi sui pantaloni del fidanzato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Quest'ultimo inoltre è stato l'ultimo ad aver visto la ragazza e, ripreso da una telecamera di un benzinaio, risulta collocato nella scena della tragedia nel momento in cui questa avveniva. Il motivo del delitto viene ricercato, forse, in un raptus di gelosia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

    

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento