Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Luglio 2020

Pubblicato il

Brescia, Infermiera cerca di svegliare la figlia, ma la 14enne è morta

di Redazione

La donna, che era andata a svegliare la ragazzina, ha tentato in tutti i modi di rianimarla. Ma non c'è stato nulla da fare

Una tragedia a a Rodengo Saiano, in provincia di Brescia. Ieri mattina una donna, un'infermiera nel reparto di rianimazione dell'ospedale Civile, è anadata a svegliare la figlia. La chiama per dirle di andare a scuola, ma la 14enne non risponde. Sara è morta nel sonno

Secondo "Il Messaggero", la mamma ha tentato disperatamente di rianimare il corpo della ragazzina in attesa dei soccorsi. Portata all'ospedale con l'eliambulanza, si è tentato nuovamente di rianimarla. Purtroppo non c'è stato nulla da fare. Probabilmente si è trattato di morte cardiaca improvvisa. Ma sarà l'autopsia a spiegare le cause del decesso

LEGGI ANCHE

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tragedia a Pozzuoli: 17enne muore durante una partita a calcetto

Marsala, Bimbo muore strangolato con la borsa della madre

Vuoi la tua pubblicità qui?

Governo, Matteo Salvini: "Il premier? Né io né Di Maio"

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi