Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Ottobre 2020

Pubblicato il

Buona Pasqua: Lazio sì, Roma no

di Redazione

I biancocelesti vincono all'Olimpico. Sconfitta la Roma a Palermo

LAZIO-CATANIA – La Lazio ha battuto il Catania all’Olimpico per 2-1.
Dopo tre sconfitte consecutive, la Lazio conquista 3 punti e si lascia dietro la Roma, un vantaggio importante in vista del derby che di disputerà nella prossima giornata.

Un primo tempo a reti bianche per le due formazioni, ma gli uomini di Petkovic hanno saputo pressare i catanesi nella loro metà campo.

Il secondo tempo inizia con un gol del Catania al 50’ grazie ad un rimpallo di Izco dopo la spazzata di Radu.
La Lazio non riesce a ripartire, e allora ci pensa Petkovic a cambiare le carte in tavola: dalla panchina si alzano Kozak, Ederson e Klose. Fuori dal campo Onazi.
La rimonta dei biancocelesti arriva al 79’, su cross di Radu.
Dopo due minuti, all’81 i padroni di casa ottengono un calcio di rigore. Ci pensa Candreva a batterlo, ed è gol.

PALERMO-ROMA – Rosaneri sconfiggono giallorossi: Illicic e Miccoli siglano il 2-0.
La sconfitta non pregiudica la Champions League, ma il traguardo si allontana.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Palermo aggressivo nel primo tempo: dopo alcune azioni andate a vuoto, al 20’ arriva il gol di Illicic su assist di Miccoli, che offre il vantaggio al Palermo.
Poco dopo, al 33’, Totti fallisce il pareggio: tiro debole e mira sbagliata.
Non sbaglia invece Miccoli, che al 34’, di punta, anticipa Burdisso e regala ai rosaneri il 2-0.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo il primo tempo, Andreazzoli cambia tutto: la ripresa vede per la Roma Osvaldo in campo al posto di Tachtsidis, e Pjanic al posto di Perrotta.
Sembrano più determinati i giallorossi grazie ai nuovi entrati, ma il Palermo difende bene il vantaggio.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento