Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Dicembre 2020

Pubblicato il

Calci e pugni: ricoverato al Gemelli

di Redazione

L'aggredito ha riportato un ematoma cerebrale e varie fratture scomposte. La prognosi è riservata

Al momento, sembra che i due – il polacco di 24 anni, domiciliato a Roma, che ha aggredito il 56enne di Collalto Sabino, prendendolo a calci e pugni – non avessero conti in sospeso, né liti gravi alle spalle.

L’uomo aggredito è stato soccorso e ora si trova al Policlinico Gemelli di Roma in prognosi riservata. Ha un ematoma cerebrale e alcune fratture scomposte alle mascelle e alle costole.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’aggressore è stato denunciato per lesioni personali.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento