Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Ottobre 2020

Pubblicato il

Calcioscommesse: deferite Lazio, Genoa e Lecce

di Redazione

Trema Mauri che rischia una pesante squalifica

L'ennesimo ciclone legato al calcioscommesse si abbatte sul calcio italiano: il procuratore federale Stefano Palazzi ha deferito alla Disciplinare la Lazio, il Genoa e il Lecce, accusati di responsabilità oggettiva per il presunto comportamento illecito dei loro tesserati. Nei guai anche Stefano Mauri, giocatore della Lazio, per il quale Palazzi ha chiesto il rinvio a giudizio relativo a due partite: Lazio-Genoa del 14 maggio 2011 e Lecce-Lazio del 22 maggio 2011.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Trema Mauri, poiché per lui il procuratore federale potrebbe chiedere una squalifica tra i quattro e i cinque anni, che di fatto significherebbero carriera finita per il biancoceleste. Posizione delicatissima anche per la Lazio, che rischia dai quattro ai dieci punti di penalizzazione, oltre ovviamente ad una salatissima sanzione pecuniaria. Genoa e Lecce invece rischiano tra i due e i tre punti di penalizzazione.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento