20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Camorra, maxi retata dei Carabinieri in 6 province: 57 arresti

di Redazione
Coinvolte le province di Roma, Napoli, Latina, Caserta, Pavia e Varese. Gli arrestati avrebbero legami con il clan casertano Gagliardi-Fragnoli-Pagliuca

Vasta operazione anticamorra condotta dai Carabinieri in sei distinte province: Roma, Napoli, Latina, Caserta, Pavia e Varese. I militari hanno arrestato 57 persone, sospettate di legami con il clan casertano Gagliardi-Fragnoli-Pagliuca. Dovranno difendersi dal'accusa di associazione di tipo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, estorsione, tentato omicidio in concorso, detenzione e porto illegale di armi da fuoco e ricettazione, tutti aggravati dal metodo mafioso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'indagine avrebbe fatto emergere estorsioni ai danni di imprenditori e ditte edile impegnate nella realizzazione di lavori pubblici. Inoltre i Carabinieri hanno accertato che nell'ambito delle attività delittuose rientrano anche due tentati omicidi. Nell'organizzazione un importante ruolo veniva ricoperto da diverse donne, mogli degli affiliati, alle quali venivano versate periodiche somme di denaro necessarie al mantenimento dei rispettivi familiari detenuti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo