Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Settembre 2020

Pubblicato il

Campagnano, la caserrma deve rimanere

di Redazione

RinnovAzione Campagnano: "Massima attenzione alla situazione della Caserma dei Carabinieri"

La Caserma dei Carabinieri di Campagnano è sotto sfratto esecutivo da 2 anni: rispetto del contratto e vincoli di controllo della spesa rendono ad oggi incerto il futuro dell’edificio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ad opporsi al possibile trasferimento, anche temporaneo, dei Militari c’è RinnovAzione Campagnano. “Da anni la Caserma dei Carabinieri è sotto sfratto esecutivo e i locali devono essere liberati e riconsegnati al proprietario. La possibilità che la locale stazione possa essere trasferita presso altre Stazioni di paesi limitrofi è una realtà che vogliamo e dobbiamo assolutamente azzerare” – dichiara in una nota Federico Stirpe per il Comitato RinnovAzione Campagnano.

“La Caserma deve restare a Campagnano – prosegue Stirpe – perché i dati ci dicono che la nostra è una Stazione molto operativa nelle attività di contrasto alla microcriminalità e ai fenomeni di illegalità. Il paese cresce, rischi e criticità aumentano e perdere la nostra Caserma non può che esporci ancora di più ai fenomeni di illegalità”.

“Occorre che il Sindaco e l’amministrazione comunale tutta – conclude Stirpe – inizino a lavorare seriamente e con molta attenzione affinchè si agevoli la Prefettura nell’individuazione di una soluzione definitiva dove ricollocare la locale Stazione partendo dal seguire con maggior responsabilità la possibilità di una sede temporanea tra quelle sul tavolo delle ipotesi. Questa questione deve entrare nell’agenda delle assolute priorità della nostra amministrazione!“.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento