Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Cane muore dopo essere stato legato a un sasso e gettato in mare

di Redazione

Alcuni cittadini di una provincia di Lecce hanno trovato il cane immerso nell'acqua, legato a un mattone

Ieri mattina alcuni cittadini stavano passeggiando con i loro cani, quando hanno trovato il cadavere dell'animale immerso nell'acqua del canale della località balneare di Torre Pali, in provincia di Lecce.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il cane sarebbe dunque morto affogato dopo essere stato crudelmente legato a un mattone e gettato in mare. 

"L’animale è stato barbaramente ucciso" ha dichiarato Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei Diritti. "La scena che si sono trovati davanti è agghiacciante. L’ufficio legale dell’associazione sta fornendo tutto il supporto necessario per denunciare alle autorità competenti questo delitto che speriamo non resti impunito".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo Sportello dei Diritti seguirà la vicenda insieme ai cittadini, augurandosi di rintracciare l'autore di questo barbaro gesto.

Roma, Presidenza Camere: nessun accordo. M5S contro Forza Italia

Roma, Oltraggio alla lapide di Aldo Moro in via Fani con scritta B.R.

Educazione ai bisogni del vostro cane, istruzioni per l'uso

 
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento