Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Luglio 2020

Pubblicato il

Cassino, sfonda l’entrata della stazione e devasta un negozio

L'uomo con evidenti segni di squilibrio è stato bloccato dai poliziotti

Momenti di panico ieri pomeriggio a Cassino, quando un uomo a bordo della sua auto ha sfondato l'ingresso della stazione. Successivamente, armato di un estintore, ha devastato la vetrina di un negozio. Secondo la ricostruzione della polizia, una volta tornato a casa, il soggetto avrebbe lanciato un secchio di vernice dal balcone, colpendo un motorino. Bloccato dalle forze dell'ordine e in evidente stato di squilibrio, l'uomo è stato sottoposto a TSO.

Leggi anche:

Cassino, arrestati due uomini con 1200 dosi di droga

Omicidio Vannini: indagato l'ex comandate dei carabinieri di Ladispoli

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi