Champions League. Cristiano Ronaldo marziano: Juventus ai quarti

Una tripletta di Cristiano Ronaldo trascina la Juventus, che ribalta l’Atletico Madrid e vola ai quarti: 3-0. Inizio veemente della Juventus che chiude l’Atletico nella sua area. E al 27’ arriva il vantaggio: cross dalla sinistra di Bernardeschi, sul secondo palo arriva Cristiano Ronaldo che di testa mete dentro. A inizio ripresa arriva il bis del portoghese, sempre di testa, su assist di Cancelo. Prosegue la pressione dei bianconeri e all’86’ arriva il tris del portoghese su rigore (atterrato Bernardeschi). E’ festa grande: trinfo Juventus nel segno di CR7.

Un trionfo nel segno di Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus stravolge i suoi e con un 3-4-3 a sorpresa mette alle corde l’Atletico Madrid. “I ragazzi hanno interpretato al meglio la partita, devo complimentarmi con loro. Avevo qualcosa in testa anche all’andata: siamo stati molto lucidi, il rischio era di fare una partita nevrotica e isteria. Poteva anche durare 120’, dovevamo essere equlibrati. L’anno scorso il passaggio den turno contro il Real Madrid non maturò quando la punizione di Dybala finì fuori di poco. I ragazzi hanno dimostrato grande maturità”, ha concluso Allegri.

LEGGI ANCHE:

Prato, insegnante di ripetizione resta incinta del suo alunno 14enne

Cima Nardi. Semprevisa: istituzioni al lavoro per ricordare l'alpinista