Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Aprile 2021

Pubblicato il

Champions League. Genk – Napoli 0-0. Milik spreca, solo un punto in Belgio

di Redazione

Provvidenziale Meret, gli ingressi di Mertens e Llorente non sbloccano il match

Genk (4-3-3): Coucke; Maehle, Cuesta, Lucumí, Uronen; Berge, Hagi, Hrosovsky; Bongonda, Samatta, Ito. A disposizione: Vandevoordt, De Norre, Wouters, Dewaest, Heynen, Paintsil, Onuachu. Allenatore: Mazzu.

Napoli (4-4-2): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Elmas, Fabian; Lozano, Milik. A disposizione: Ospina, Luperto, Malcuit, Zelinski, Younes, Mertens, Llorente. Allenatore: Ancelotti.

Primo incontro ufficiale tra Genk e Napoli nella seconda giornata dei gironi di Champions League. Insigne in tribuna per scelta tecnica, Mertens partito in panchina con Lozano e Milik in attacco. Napoli a caccia del secondo successo dopo la splendida vittoria contro il Liverpool.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Solo un punto per gli azzurri nella trasferta in Belgio, pareggio senza reti che porta a quota 4 punti la squadra di Ancelotti nel gruppo E di Champions League. Privo di Insigne destinato in tribuna per scelta tecnica, il Napoli colpisce tre legni con Callejon (palo) e Milik nel primo tempo: doppia traversa per il polacco, chance sprecate come al 38'. Provvidenziale Meret, gli ingressi di Mertens e Llorente non sbloccano un match non senza brividi alla Luminus Arena.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento