Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2022

Pubblicato il

Chiude il quotidiano “La Provincia”

di Redazione
La porta della redazione sigillata dall'editore

Pare che l’editore del quotidiano La Provincia abbia deciso di chiudere l’edizione di Latina senza prima risolvere il problema della cassa integrazione. I lavoratori del quotidiano (16 giornalisti e 4 poligrafici) volevano restare in redazione in assemblea permanente, per protestare contro la chiusura del quotidiano. E invece hanno trovato la serratura della porta bloccata dall’interno con una vite e sigillata all’esterno con del silicone.
Così i lavoratori sono rimasti fuori senza potersi riunire in assemblea, annunciata nei giorni scorsi e rappresentativa dello sciopero iniziato il 30 dicembre e finito il 4 gennaio, contro la soppressione del quotidiano.

I 16 giornalisti e i 4 poligrafici da sette mesi non ricevono lo stipendio; a novembre, infatti, si era firmato un accordo che prevedeva la cassa integrazione al 50%. L’accordo è ovviamente saltato: ferie forzate e cassa a zero ore. È così che la Effe Coop, la proprietà che fa capo ad Arnaldo Zeppieri, costruttore ed editore ciociaro, ha buttato fuori venti lavoratori.
Il giornale da oggi non è più in edicola.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo