09 Agosto 2020

Pubblicato il

Ciampino è forse più conosciuta dai turisti come Aeroporto di Roma ma c’è altro

di Redazione

Il comune è di recente costituzione e inizia a formarsi attorno alla ferrovia e la prima linea ad attraversarlo è stata la Roma Frascati del 1856

Ciampino è forse più conosciuta dai turisti come ‘aeroporto di Roma’ e infatti confina con la capitale sull’area pianeggiante sud ma è una città che offre molto altro ancora. E’ attraversata dall'antica Via Appia e in età romana era sede di ville rustiche, le moderne fattorie. Oggi il Parco dell’Appia antica è uno dei più importanti parchi per le sue caratteristiche naturalistiche ed archeologiche. Parte dal cuore di Roma e, come un cuneo, arriva ai comuni di Ciampino e Marino seguendo l’antico tracciato della strada che collegava Roma con Brindisi. Al suo interno si trovano importanti resti romani come la Villa dei Quintili, la valle della Caffarella, le aree degli Acquedotti, Tor Fiscale, le tombe di via Latina e molti altri.

Il comune è di recente costituzione e inizia a formarsi attorno alla ferrovia e la prima linea ad attraversarlo è stata la Roma Frascati del 1856. Il suo nome viene dal prelato Giovanni Giustino Ciampini, uno scienziato e archeologo del 1600 che qui aveva un suo casale indicato nelle mappe come ‘Vigna Ciampini’.

Il primo piano urbanistico è del 1910 quando viene creata una ‘città giardino’, che sarà poi distrutta di bombardamenti, mentre l’aeroporto è del 1916 e nasce come una base militare destinata a dirigibili e areoplani su un’area in parte di Roma e in parte di Ciampino. Qui si trovano ‘Centro Regionale di Assistenza al Volo’ (CRAV) e l'Ente Nazionale di Assistenza al Volo (ENAV).

L’aeroporto civile ha circa 6 milioni di passeggeri ed è il principale scalo per le compagnie Low Cost. Ciampino è anche la base principale della flotta di velivoli antincendio e la sezione militare ospita il 31° Stormo ed il 2º Reparto Genio dell'Aeronautica Militare. Il centro urbano della città è abbellito da numerose opere d’arte come la fontana de ‘Il volo della Cariatide’, del Maestro Paolo Mayol.

Foto dalla pagina Fb del Comune di Ciampino.

Colleferro, struggente post figlio operaio morto "solo in quel posto schifoso"

Viaggi: 3 borghi laziali da visitare assolutamente

 

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi