Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Aprile 2021

Pubblicato il

Ciclisti contro automobilisti in strada da Palestrina a Guadagnolo, chi sbaglia?

di Redazione

Chi conosce la strada, sa che è tutta curve e in alcuni tratti è anche molto stretta ma nei giorni festivi viene frequentata da ciclisti e motociclisti

Percorrendo a piedi la strada che da Palestrina conduce prima a Capranica Prenestina e ancora oltre a Guadagnolo, abbiamo visto un gruppo di ciclisti che discorrevano animatamente con un automobilista reo, secondo loro, di averli quasi investiti. L'automobilista invece rimproverava loro di circolare in quella strada su due e addirittura tre file parallele, ingombrando la carreggiata. Dalla discussione si è passati alle parole "tinte", come direbbe Camilleri e poi a vere e proprie minacce, tanto che l’automobilista ha ritenuto conveniente risalire in macchina e andarsene.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Palestrina, la città più antica di Roma con una vitalità londinese

Chi conosce la strada, sa che è tutta curve e in alcuni tratti è anche molto stretta e malgrado questo, nei giorni festivi viene frequentata da ciclisti e motociclisti che la scambiano per una pista, costituendo un pericolo per loro stessi e per chi la percorre a piedi. Naturalmente ciclisti e motociclisti hanno il diritto di percorrerla, ma a patto che evitino di mettere in pericolo con il loro comportamento altri frequentatori: i ciclisti evitando di occupare la carreggiata per discutere tra di loro, i motociclisti cercando di non sentirsi Valentino Rossi sulle loro potenti moto, il cui rumore si sente da molto lontano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ennesima violenza sulle donne: è accaduto a Palestrina. Vittima la 20enne Aurora

Episodi come quello che abbiamo raccontato accadono spesso, non sono certo una rarità, e allora c'è da chiedersi se vi siano delle regole scritte per la circolazione di ciclisti e motociclisti, se è pensabile impedire loro il transito in alcune strade, insidiose per le auto e ancora più pericolose per chi è alla guida di una moto o una bici e infine, tornando alla strada che da Palestrina sale verso Castel San Pietro Romano, arriva a Capranica Prenestina e ti porta fino a Guadagnolo, crediamo non sia troppo aspettarsi, soprattutto nei giorni festivi qualche controllo da parte dei tutori dell'ordine.

Dove andare a Roma e nel Lazio nel weekend del 1, 2 e 3 Novembre

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento