Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2022

Pubblicato il

Inquinamento digitale

Cingolani: “I social inquinano troppo, inviate meno foto”

di Lorenzo Villanetti
"Quello che fate vi sembra gratis perché in realtà il prodotto siete voi" spiega il Ministro in una videoconferenza rivolta agli studenti
Roberto Cingolani
Roberto Cingolani

L’inquinamento digitale è un tema su cui non si dibatte spesso, ma che allo stesso tempo costa caro all’ambiente emettendo enormi quantità di CO2. Per emissioni di anidride carbonica, infatti, internet sarebbe dietro solamente a Paesi come Cina, Stati Uniti e India: un dato non proprio rassicurante.

Cingolani agli studenti: “Pensate al costo ambientale”

Come riportato dal Corriere della Sera, nel merito ne ha parlato il Ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani; in una videoconferenza ha fatto arrivare la sua voce a circa 17mila studenti di scuole medie e licei.

“I social inquinano troppo, quando mandate inutili fotografie pensate al costo ambientale che hanno. Quello che fate vi sembra gratis perché in realtà il prodotto siete voi. Tutte le tecnologie, se non sono utilizzate con sobrietà, possono diventare deleterie. Una foto da un megabyte equivale a lasciare accesa una lampadina per 33 minuti”.

Internet inquina di più del traffico aereo

Il ministro, nel corso del suo intervento, ha paragonato il costo climatico del traffico aereo con quello digitale. Il primo produce circa il 2% delle emissioni di CO2, e il secondo circa il 4%, la cui metà deriva dall’utilizzo dei social network. Dai mezzi pubblici alla lotta allo spreco alimentare, passando soprattutto per l’utilizzo di internet, Cingolani, ha anche sottolineato alcune azioni quotidiane per salvaguardare il pianeta, contribuendo almeno per una piccola parte.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo