Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2020

Pubblicato il

Ciociaria, Pasqua con gravi incidenti: morti 22enne e una 68enne

di Redazione

Il ragazzo ha perso la vita a bordo di una moto a Carnello. La donna si è schiantata sull'A1 tra Ceprano e Pontecorvo

Due incidenti mortali sono avvenuti nella giornata di Pasqua in Ciociaria. Le vittime sono un 22enne di Isola Liri, Federico Tersigni, e una donna di 68 anni. Il giovane ha perso la vita nei pressi di un ristorante situato a Carnello, dove la moto a bordo della quale viaggiava si è scontrata con un automobile. L'impatto è stato purtroppo fatale: le lesioni riportate non hanno lasciato scampo a Federico. Inutili si sono rivelati i soccorsi, che gli sono stati prestati prima all'ospedale Santissima Trinità di Sora, dove è giunto in codice rosso, e poi al Policlinico Umberto I di Roma, dove è deceduto nel pomeriggio di ieri.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La donna, residente a Formia ma proveniente da Casal di Principe, viaggiava su un Alfa Mito guidata dal marito. Per cause ancora da chiarire, l'automobile è andata fuori strada sull'A1, nel tratto compreso fra le uscite di Ceprano e Pontecorvo. La vettura ha urtato un pilone di un cavalcavia e malgrado l'immediato intervento degli agenti della Polizia Stradale di Cassino per la 68enne non c'è stato niente da fare. Il marito, invece, è ricoverato a Roma in prognosi riservata.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento