Cisterna di Latina. Omicidio: uccisa in casa dal marito una donna 35enne

Tragedia questa mattina, 10 giugno, a Cisterna di Latina, dove una donna è stata uccisa. La vittima è una 36enne, Elisa Ciotti, trovata senza vita in casa. I fatti sono avvenuti in via Palmarola, in una delle villette a schiera nel quartiere San Valentino. Nella notte, secondo le prime informazioni raccolte dai Carabinieri, ci sarebbe stata una violenta lite, di cui raccontano i vicini. La donna, che mostra un violento colpo alla testa, è stata ritrovata dalla figlia minorenne che ha chiamato un parente, che a sua volta ha avvisato i Carabinieri.  

Da quanto si apprende, nella tarda mattinata il marito della 35enne ha confessato nella Caserma di Cisterna dove era stato portato dai militari che lo avevano prelevato in casa. Il Comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, il Colonnello Gabriele Vitagliano ha fornito i primi elementi sulla tragedia che si sarebbe consumata questa mattina presto.

LEGGI ANCHE:

Rocca di Papa, esplosione al palazzo comunale. Grave il sindaco

Ballottaggio elezioni comunali 2019. I risultati nella Regione Lazio