Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2021

Pubblicato il

Violenza sessuale

Cisterna di Latina. Violenza sessuale: abusò di una disabile. Arrestato 84enne

di Livia Maccaroni
Per l’84enne di Cisterna di Latina 4 anni di carcere. Già condannato nel 2012 per lo stesso reato nei confronti di una dipendente
Violenza sulle donne
Violenza sulle donne

Gli agenti del Commissariato di Cisterna di Latina hanno tratto in arresto un uomo di 84 anni, titolare di un bar nella zona, in esecuzione di sentenza definitiva della Corte d’Appello di Roma. Il verdetto conferma la sentenza di primo grado del Tribunale di Latina del gennaio 2018. Per l’uomo, residente a Cisterna di Latina, quattro anni di reclusione e cinque anni di interdizione dai pubblici uffici per violenza sessuale su una donna disabile.

La vicenda

L’uomo è stato ritenuto responsabile di lesioni pluriaggravate per aver commesso una violenza sessuale nei confronti di una donna in stato di inferiorità psichica. I fatti risalgono al gennaio 2015, quando il carnefice abusò sessualmente, senza pietà, della donna, disabile poiché priva di stabilità psicologica, in un bar di Cisterna di Latina.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I precedenti 

In precedenza lo stesso uomo si era reso responsabile dello stesso reato, per il quale aveva ricevuto già una sentenza, nel 2012, ai danni di una sua dipendente. La vittima all’epoca rifiutò un rapporto sessuale. Dunque l’84enne la aggredì per questo con schiaffi e pugni. Una volta riuscita a sfuggire dalle grinfie dell’assalitore, le autorità giudiziarie le riconobbero un risarcimento danni. Ora l’uomo si trova recluso nel carcere di Vasto per scontare la condanna a 4 anni.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?