Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Agosto 2021

Pubblicato il

Panico a San Pietro

Città del Vaticano. “Vi ammazzo tutti”, semina il panico a San Pietro con un coltello

di Livia Maccaroni
Al grido di "Ammazzo tutti" si dirigeva verso la Basilica di San Pietro, quando è stato fermato da una pattuglia della Polizia Locale
Basilica di San Pietro
Basilica di San Pietro in Vaticano

Terrore a Piazza San Pietro: il luogo romano della sacralità e della storia per eccellenza, ieri, 25 giugno, si è vestito di paura. Erano circa le 17 quando un uomo, visibilmente alterato, ha iniziato a dare di matto in strada fra i passanti terrorizzati: «Vi ammazzo, vi ammazzo tutti» avrebbe urlato in preda al delirio.

La vicenda

Il soggetto, identificato con un 46enne magrebino di nazionalità francese, dopo aver puntato un coltello da cucina verso i passanti, estremamente spaventati, si è spinto fino a posare l’arma sul viso di una donna italiana seduta in un ristorante della zona. Non contento l’uomo ha iniziato a sputare contro i passanti, le parole “Vi ammazzo tutti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’arresto

Fortunatamente gli agenti del I Gruppo Prati sono riusciti a contenere la sua furia. Hanno infatti fermato e identificato l’uomo, evidentemente pericoloso, mentre era diretto verso la Basilica di San Pietro, con indosso uno zaino che conteneva altri 8 coltelli da cucina. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, è stato tratto in arresto e affidato alle cure del personale medico per gli accertamenti sanitari del caso. A quanto si apprende, soffrirebbe di disturbi psichiatrici. Si valuta se sottoporlo o meno a ricovero coatto.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento