Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Civita Castellana. Al Madami, tris della Flaminia contro la Vis Artena

di Redazione
Per la Vis Artena di Francesco Punzi una delle peggiori prestazioni di stagione

Flaminia (3-4-3): Vitali, Gnignera, Carta, Buono, D’Orsi, Fapperdue, Seck, Guadalupi (81’ Mattia), Morbidelli (78’ Invernizzi), Ferrara (90’ Polizzi), Mignone (71’ Staffa). A disposizione: Nilo, Genchi, Cangi, Abate, Sirbu. Allenatore: Marco Schenardi.

Vis Artena (4-3-3): Scaramuzzino, Pompei, Marianelli (76’ Austoni), Montesi (60’ Binaco), Tarantino, Costantini, Panella (83’ Sabelli), Crescenzo (88’ Capanna), Pagliaroli, Persichini, Origlia. A disposizione: Rausa, Loscalzo, Cristini, Palombi, Cuscianna. Allenatore: Francesco Punzi.

Arbitro: Martina Molinaro di Lamezia Terme; Assistenti: Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto e Massimo Vagheggi di Arezzo.

Marcatori: 46’ pt, 87’ Ferrara, 93’ rig. Invernizzi (F).

Ammoniti: D’Orsi, Mignone (F); Crescenzo, Origlia (V).

Recupero: 1’ pt; 4’ st.

Note: Al Madami, tris della Flaminia contro la Vis Artena: nella partita valida per la 35esma giornata di Serie D giorne G la Flaminia si è imposta per tre a zero contro la Vis Artena. In gol al 46esimo del primo tempo Ferrara. La Flaminia ha raddoppiato all’87esimo, sempre con Ferrara, poi, su rigore con Invernizzi ha calato il tris al 93esimo. Con questa sconfitta la squadra di Francesco Punzi resta a 51 punti, al nono posto in classifica. Giovedì 18 aprile alle ore 15:30 la formazione rossoverde del patron Sergio Di Cori e del presidente Roberto Matrigiani ospiterà il Sassari Latte Dolce.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?