Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Gennaio 2022

Pubblicato il

Fuga di lusso

Civitavecchia, mentre è ai domiciliari parte per una crociera: arrestato per evasione

di Redazione
Il 54enne era ai domiciliari ma decide invece di tentare la fuga su una nave da crociera con un grosso bagaglio

Si trova ai domiciliari ma decide invece di andarsene in crociera. La bizzarra storia è accaduta a Civitavecchia. Il personale della Sottosezione Polfer di Civitavecchia ha arrestato un italiano di 54 anni per evasione. Gli agenti hanno controllato l’uomo in stazione mentre portava con sé un voluminoso bagaglio.

Si trova ai domiciliari ma va in crociera: una fuga di lusso

Il 54enne era visibilmente nervoso e, quindi, gli agenti hanno approfondito il controllo. Contattata la Polizia di Frontiera, si è appurato che l’uomo era sceso da una nave da crociera, giunta in mattinata, come riportato nella lista passeggeri della nave che, partita il 21 dicembre 2021 da Civitavecchia, aveva toccato le città di Palermo, La Valletta, Barcellona, Marsiglia e Genova, prima di fare rientro.

L’uomo, però, al momento della partenza, era agli arresti domiciliari, con prescrizione di non allontanarsi senza autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria. Il provvedimento era stato emesso il 2016 dal Tribunale di Sorveglianza di Roma. Il soggetto deve infatti scontare la pena complessiva di anni 30 di reclusione con fine pena fissato al 2034.

Gli agenti hanno quindi nuovamente arrestato e posto ai domiciliari, stavolta con braccialetto elettronico, il 54enne. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo